Il Palermo ha centrato il primo posto nel girone D di Serie C con due turni d’anticipo. La squadra rosanero ha cosi conquistato cosi la promozione ed il conseguente salto in Serie B. In casa siciliana a parlare è stata a poche ore dalla chiusura del campionato il presidente ASD Palermo Calcio Femminile Cinzia Valenti. Queste le parole della coordinatrice della squadra femminile isolana.
“Si spengono i riflettori , si chiude il sipario, tra qualche giorno si concluderà ufficialmente la stagione sportiva 2020/2021 che, nel panorama nazionale, ci ha visti protagonisti tanto da conquistare la promozione in Serie B. Una stagione iniziata il 1 di settembre, in ritardo rispetto al nostro usuale tabellino di marcia e tutta in salita. Ma le donne, si sa, quando si mettono in testa di voler ottenere qualcosa di importante, a dispetto dei più scettici, lottano fino in fondo e difficilmente abbandonano il campo!!
Le nostre ragazze, sono entrate in quel verde rettangolo di gioco, inconsapevoli del grande traguardo che sarebbero riuscite a conquistare e giorno dopo giorno, fatica su fatica, sudore su sudore, hanno rubato la scena, catalizzando su di loro l’attenzione del pubblico e dei tifosi. Che dire se non maestose. Ogni parola detta o scritta difficilmente potrebbe descrivere o rappresentare al meglio, il significato e l’importanza di questo prestigioso quanto inaspettato successo! Non succede, ma se succede, è successo!  Questo motto ci ha accompagnato e stimolato negli ultimi mesi.
Che dire quindi se non complimenti a queste splendide ragazze meraviglia.
Un successo così importante è sempre frutto di un lavoro unanime, un lavoro di squadra, il lavoro , l’impegno e la passione di tutti! E allora mi sento di scrivere grazie a tutti:
Alla Società Palermo F.C, allo staff Tecnico; ai Dirigenti, allo staff medico; all ‘Avv. Terminelli; ai Media, ai Genitori; ai nostri tifosi che non ci hanno fatto sentire soli, sostenendoci con i loro commenti social , con i loro striscioni colorati a testimonianza dell’appartenenza e dell’amore verso i colori rosanero
Infine, non perché siano meno importanti, ma piuttosto rappresentano il futuro, complimento alle ragazze della Juniores e al loro mister Antonio Li Volsi e lo staff tecnico che anche se non hanno potuto partecipare al campionato Juniores , sono state sempre impegnate, nel loro rettangolo di gioco, restrizioni Covid permettendo.
Ad Maiora a tutti”.
Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C2.