La Jesina si arrende, ma con l’onore delle armi a Misano Adriatico, per la prima di Coppa Italia. Domenica contro Arezzo.

Riccione e Jesina danno vita ancora una volta ad una gara equilibrata, anche se entrambe dimostrando di avere ancora nelle gambe meno di quanto sia richiesto per affrontare il campionato di serie C.

Il Riccione molto meglio nel primo tempo, la Jesina decisamente migliore nella ripresa. Alla fine vincono le romagnole per 2 a 1, brave a riportarsi in vantaggio subito dopo il goal del pari delle marchigiane.

Il tecnico della Jesina comunque abbastanza soddisfatto. “Sconfitta che ci sta -dice Iencinella- il Riccione ha fatto sicuramente qualcosa più di noi nella fase offensiva con Abouziane e Antolini sempre pericolose in ogni azione d’attaccao. Noi abbiamo difeso con qualche sbavatura, mentre nelle ripartenze abbiamo lasciato troppi metri tra attacco e centrocampo. Ma le mie ragazze hanno 9 allenamenti e 2 amichevoli nelle gambe: troppo poco per avere una squadra già bene organizzata”.

Una bella combinazione tra le ex bolognesi Abouziane ed Antolini porta in vantaggio il Riccione al 22′.

Nella ripresa, sempre Abouziane colpisce il palo dagli 11 metri, per rigore concesso a seguito di intervento di Generali su Antolini.

La supremazia della Jesina nel secondo tempo produce alcune offensive interessanti.  Un’incursione da sinistra viene corretta a rete da Paolini al 81′.

Ma appena 1 minuto dopo, errato disimpegno delle leoncelle, Abouziane controlla e calcia a rete da fuori area, palo interno e gol.

Domenica 15 settembre la Jesina affronta a Jesi l’Arezzo. Calcio d’inizio ore 15,00 Stadio Cardinaletti.

RICCIONE: Meletti, M.Amaduzzi (81′ Ciavatta), D’Aprile, Gostoli, Rodriguez, Maccaferri, Marcattili (65′ Magnani), Perone (89′ Riceci), A.Amaduzzi (90′ Barocci). A disp. Giorgi, Giardina, Marcattili, Russarollo. All. Migani.

JESINA: Generali, Picchio’, Crocioni (83′ C.Modesti), Battistoni (74′ Rossetti), Zambonelli, Gambini, Fontana, Verdini (74′ Ventura), Tamburini, Coscia (59′ Paolini), Durante (59′ Donati). A disp. Cantori, Coacci, Guidobaldi, Pettinari. All. Iencinella

Arbitro: Gallorini di Arezzo

Note: recupero 1+5. Angoli 5 a 6.

Reti: 22′ Antolini; 81′ Paolini, 83′ Abouziane.

Credit Photo: Jesina Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here