Successo importante per il Riccione che nell’ultima giornata di campionato era di scena sul campo del Ducato Spoleto. Nell’incrocio del 20° del girone C di Serie C le romagnole erano opposte all’ultima della classe, ormai certa della retrocessione in Eccellenza. Termina per 1-5 con le umbre capaci di tenere in piedi la gara nella prima frazione, calando poi nella ripresa.
Sono le ospiti a partire forti e con Dominici e Gay sfiorano il vantaggio in un paio di circostanze. La rete giunge al 23′ con Piergallini che dal dischetto sblocca la gara mettendo in rete dagli undici metri. La pressione del Riccione continua e Perone prima e Magnani poi, palo, non trovano però lo specchio della porta. Nel secondo tempo al 4′ Mercattili firma il 2-0: nemmeno il tempo di riorganizzarsi che lo Spoleto subisce anche il tris firmato da Calli e poi il poker di Giardina. Le umbre  al 57’ provano ad accorciare le distanze con  Lupi che al 76’, dopo qualche occasione di marca ospite, sigla la rete della bandiera su calcio di rigore. Prima del triplice fischio arriva il definitivo 1-5 al minuto 87 entra sul tabellino delle marcatrici di giornata.

Il tabellino: Ducato Spoleto-Riccione 1-5
Ducato Spoleto Olmi (90’ Leonardi), Gori (78’ Marcucci), Virgili, Donati (72’ Franchini), Petasecca, Gay, Ottaviani (62’ Rustani), Lanuti, Queslati (88’ Dominici), Principi, Lupi
Riccione Trebbi, Manara, Monetini (77’ Della Chiara), Magnani, Rodriguez, Dominici, Calli (56’ Russarollo), Perone (59’ Zazzeroni), Giardina (72’ Ricci), Marcattili, Piergallini
Marcatori : 23’ Piergallini, 49’ Marcattili, 50’ Calli, 52’ Giardina, 76’ Lupi (Du), 87’ Dominici
Ammonite : Gay, Manara, Principi, Marcucci  Arbitro: Pica di Roma1

Le parole del tecnico delle emiliane Federico Casadei rilasciate a fine gara all’ufficio stampa del Riccione.
“Sono soddisfatto del risultato e della prestazione offerta dalle ragazze; la squadra non ha sottovalutato l’incontro con l’ultima della classe, giocando concentrata per tutto l’incontro; un plauso a tutto il gruppo per come ha saputo affrontare la sfida, in continuità con le ultime sfide; nota di merito per l’esordiente Ricci e la rientrante titolare Rodriguez, una calciatrice di spessore che ha dato sicurezza e tranquillità al reparto, dimostrando i suo elevato valore“.

Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here