Photo Credit: Roberto Dal Bo - Pagina Facebook SC Juvenilia Fiammamonza

Prima sconfitta nel Girone A di Serie C per il Fiammamonza che cade in casa dello Spezia Femminile per 5-0, dopo una partita ben giocata dalle padrone di casa con buone trame di gioco e grande determinazione.

Le spezzine creano tanto nel primo tempo: le bianconere passano subito dopo dieci minuti di gioco con il colpo di Valentina Mazzieri, poi al 22′ Maria Ruzafa Lozano segna il raddoppio ligure, e due minuti dopo l’aquilotta Lauryn Gamache piazza la rete del 3-0 in favore dello Spezia.

Nel secondo tempo le brianzole di mister Zagaria rientrano in campo con un altro piglio, occupando meglio gli spazi nel rettangolo di gioco creando anche qualche buona occasione, ma è di nuovo lo Spezia ad avere la vena realizzativa: Ruzafa mette a segno al 57′ la doppietta e il poker spezzino, mentre al 92′ Cardoso Queni sigla il gol che vale il definitivo 5-0 bianconero.

Ora il Fiammamonza ha una settimana per rialzarsi da questa brutta sconfitta, perché mercoledì prossimo andrà tra le mura amiche della Lucchese che domenica ha perso contro la Pro Sesto per 1-0.

SPEZIA FEMMINILE: Giordano, Ciccarelli, Girolamo, Cardoso Queni, Mazzieri, Gamache (63′ Tata), Ruzafa Lozano (77′ Becchimanzi), Omokaro, Viscuso, Dezotti (82′ Viscuso), Gino. A disp: Maarouf, Baccanti, Duce, Errichelli, Valtolina, Sciaccaluga, Tolomeo. All: Ferrarese.
FIAMMAMONZA: Messori, Canobbio, Valtorta, Ferraro, De Pieri (63′ Dattero), Nascamani (76′ Bertoni), Cama, Guidi (53′ Riva), Ienna (63′ Del Lago), Martelli (45′ Baratti), Bertini. A disp: Carrusci, Cappello, Tasca, Di Luca. All: Zagaria.
ARBITRO: Gallorini di Arezzo.
MARCATRICI: 10′ Mazzieri (SPE), 22′ e 57′ Ruzafa Lozano (SPE), 24′ Gamache (SPE), 92′ Cardoso Queni (SPE).
AMMONITE: Girolamo (SPE), De Pieri (FIA), Ferraro (FIA).

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here