La scorsa domenica si è completata la stagione per le squadre iscritte in Serie C. Nel girone C salvezza tranquilla per la Pistoiese, cara al presidente Giampaolo Bonacchi, che nei giorni successivi al termine del campionato si è concessa ad una cena di fine annata. A parlare tramite i canali del club toscano è stato fare il direttore sportivo Stefano Barsotti. Queste le parole del dirigente delle ragazze allenate da mister Mario Nicoli.

È stata una stagione travagliatissima. La squadra era nata ed impostata in un determinato modo, con una rosa importante dove avevamo effettuato acquisti e numerose riconferme. Poi all’inizio Pompignoli ha avuto un brutto infortunio che l’ha portata a dare l’addio, così come Bonaiuti che ha dovuto abbandonare per problemi personali. A questo dobbiamo aggiungere lo stop di due mesi per il Covid, in cui le ragazze non hanno svolto gli allenamenti, anche per nostra scelta personale che rifarei di sicuro vista la situazione generale che stavamo vivendo. Abbiamo cominciato il lavoro dopo due mesi di mancati allenamenti e abbiamo subito vissuto la vicenda ormai conosciutissima legata alla trasferta sarda contro la Torres. Ci sono stati infortuni a raffica, ragazze e staff tecnico positivi al Covid per oltre un mese. La stagione si è conclusa al meglio con un finale che ha emozionato tutti.  La Serie C ora diventerà, a partire dalla prossima stagione, un po’ più tosta: ci saranno tre gironi da 16 squadre. Questo significa costi in più, trasferte in più e necessità di una rosa ben più larga”.

Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C2.