Pareggio senza reti per il Bologna Femminile sul campo dell’Atletico Oristano, al termine di una sfida che ha saputo regalare emozioni soprattutto nella prima frazione di gioco. Dopo poco più di sei minuti, infatti, le sarde si sono rese pericolose con Mattana, anche se l’esterno non è riuscita a far male alle rossoblù. In seguito allo spavento, la squadra allenata da mister Michelangelo Galasso ha alzato il baricentro per poi trovare una grandissima occasione con Marcanti, che con il destro ha messo fuori di pochissimo dopo un’ottima sponda di Giuliani. La stessa Giuliani, qualche minuto più tardi, non è riuscita a ribadire in rete dopo un tentativo non andato a buon fine di Hassanaine, che da buona posizione non ha punito l’estremo difensore avversario.

In seguito a questo pareggio il Bologna sale a 26 punti in classifica dopo 19 partite disputate, con il prossimo impegno che è fissato per domenica 20 marzo, quando a Granarolo arriverà il Portogruaro Femminile. «Ci rifaremo la prossima volta» ha dichiarato Galasso rimandando tutto al primo match dopo la sosta «e ieri ci è mancato solo l’appuntamento con il gol. Abbiamo avuto alcune occasioni ma non siamo riuscite a sfruttarle».

ATLETICO ORISTANO-BOLOGNA 0-0

ATLETICO ORISTANO: Piga, Meloni, Quidacciolo, Dessi (88’ Lai), Senes, Piras (88’ Angioni), Fabbris, Mattana, Kapareli, Cocco (18’ Scalas), Priolo.
A disposizione: Maullu, Peddis, Rattu, Abo Kaff, Belloi.

BOLOGNA: Sassi, Giuliano, Sciarrone (67’ Stagni), Marcanti, Simone, Rambaldi, Racioppo, Giuliani, Zanetti, Cavazza, Hassanaine (76’ Kalaja) (86’ Sovrani).
A disposizione: Bassi, Filippini, Del Governatore.
Allenatore: Galasso

Credit Photo: Bologna F.C.

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.