Il Caprera è ultimo nel Girone A di Serie C, ma ha centrato, alla diciassettesima giornata, il primo successo in campionato, vincendo in casa del Real Meda per 3-2.

Eppure a mettere il naso avanti sono state le bianconere, grazie alla doppietta realizzata al 6′ e al 18′ dall’attaccante classe 2002 Beatrice Antoniazzi, la quale è giunta a quota cinque gol stagionali. Nella mezz’ora Elisa Mariani del Real Meda ha avuto un problema fisico, tanto che, purtroppo, è dovuta intervenire un’ambulanza.
Poi arriva la rimonta neroverde: al 38′ Ana Manea sfrutta un errore di Barzaghi, accorciando le distanze, al 51′ Mariana Voinea centra, al volo, il gol del 2-2, e poi, a cinque minuti dalla fine Costanza Isabe Vazquez mette la palla per i primi tre punti stagionali della sarde.

Il Caprera, come scritto all’inizio, è in fondo alla classifica, ma è a quattro punti dalla Pistoiese, che ha due match da recuperare, e domenica riceverà il Pinerolo che, nella giornata precedente, ha battuto il Perugia per 3-0.

Photo Credit: Facebook Caprera Calcio Femminile 

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.