Lo “spareggio” contro il Perugia sarà giocato al Barni di Montale domenica 8 maggio. Fischio d’inizio alle 15.30.

Una gara drammatica perchè, in caso di successo arancione, sarebbe lasciata al Grifone lo scomodo penultimo posto in classifica, in caso contrario, toccherà alle aracioni di mister Mirri il posto che significherebbe retrocessione diretta. La squadra ha bisogno dell’affetto di tutti, nel loro encomiabile sforzo di conservare la Serie C. La Pistoiese ce la metterà tutta, ma stavolta, il motivo per dare ancora di più, è doppio, vista la posta in palio.

La squadra, in settimana, si è allenata bene, in infermeria, purtroppo, c’è Gaia Sitri, la quale, martedì in allenamento, si è dovuta fermare a causa di una distorsione alla caviglia. Hanno recuperato, invece, Valoriani e Cotrer, entrambe uscite anzitempo a Monza. Le altre ragazze sono in perfette condizioni e l’allenatore ha ampia scelta. La squadra sta attraversando un buon momento di forma, pur avendo raccolto solo un punto nelle ultime tre partite, mettendo in campo tanta grinta e buone trame di gioco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here