Credit photo: Pugliapost.tv

Dopo aver ottenuto, nonostante le varie problematiche, una preziosissima vittoria contro la Vis Mediterranea il Lecce Women domenica sei novembre tornerà in campo e lo farà al comunale di Castrignano De’ Greci contro il Cosenza. Le calabresi nell’ultimo turno hanno ottenuto un pareggio casalingo contro l’Academy Sant’Agata ed occupano il dodicesimo posto in classifica, in piena zona play-out. Le cosentine vorranno in tutti i modi abbandonare le zone calde della classifica motivo per cui saranno un avversario ostico per le ragazze di Vera Indino. L’incontro tra le due squadre è inoltre inedito, le due compagini non si erano mai affrontate sino a questo momento. Il Cosenza è una neo promossa e cercherà di mantenere la categoria conquistata mentre il Lecce punta a mantenere le posizioni alte della classifica per sognare in grande. Motivazioni diverse per le squadre ma con la stessa voglia di conquistare i tre punti in palio. Si preannuncia una sfida ricca di emozioni al ”La Torre”. In forte dubbio per l’incontro Silva, Trofimov e Serio, ancora indisponibile il portiere Prieto.

Le dichiarazioni di Serena D’Amico:

<<Nel calcio femminile non c’è mai nulla di scontato. Abbiamo l’esperienza necessaria per capire che non sarà per niente facile battere il Cosenza, una squadra in lotta per la salvezza e che verrà nel Salento con il fermo proposito di fare il risultato. E’ chiaro che toccherà a noi fare la partita, in questi giorni ci stiamo preparando bene e sono convinta che, indipendentemente dal risultato finale, il Lecce giocherà una buonissima partita>>.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here