Sedicesimo successo di fila, in altrettante gare, per l’inarrestabile Chieti capolista del girone C di Serie C. Le abruzzesi vincono per 3-0 anche contro le campane dell’Independent tenendo a debita distanza Apulia Trani e Res Roma. A decidere il match in favore delle nero-verdi le reti di Stivaletta al 4′ che porta le due squadre negli spogliatoi, dopo una prima frazione comunque combattuta, sul parziale di 1-0. La seconda frazione di gioco si apre come la prima: al 2′ Stivaletta viene atterrata in area procurandosi un rigore, dal dischetto Giulia Di Camillo non sbaglia centrando il raddoppio Il tris giunge al quarto d’ora con Carnevale che chiude la contesa con mezzora d’anticipo.
A parlare nel post gara è stato l’estremo difensore del Chieti Lisa Falcocchia. Queste le parole della stessa calciatrice in forza alle abruzzesi.

“Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile perché avevamo affrontato l’Independent sia in campionato che in coppa e ci aveva messo in difficoltà. Siamo arrivate però pronte mentalmente a questo match. Abbiamo segnato tre reti portando a casa una bella vittoria. Il secondo gol, arrivato all’inizio del secondo tempo, ci ha dato maggiore consapevolezza e siamo riuscite a giocare meglio del primo segnando anche la terza rete che poi ha chiuso la partita. La mia porta rimane inviolata: è sicuramente una bella soddisfazione. Il merito è di tutta la squadra se questo è stato finora possibile. Nessuno forse si aspettava che avremmo fatto un cammino così vincendo 16 partite su 16 disputate: la squadra è stata molto rinnovata la scorsa estate, ma siamo state brave a fare gruppo anche fuori dal campo e la cosa poi si sta vedendo anche dentro il campo. Fortunatamente durante questa stagione stiamo avendo anche pochi cali di concentrazione durante le partite e questo ci mette nelle condizioni di fare bene. Sappiamo come è duro questo campionato: non dovremo sottovalutare l’impegno contro il Coscarello: dovremo  giocare come sappiamo fare”.

CHIETI– INDEPENDENT 3-0
Chieti Calcio Femminile: Falcocchia, Di Camillo Giada, Russo M.R. (40′ st Di Sebastiano), Martella, Cutillo, Esposito L. (30′ st Vizzarri), Di Camillo Giulia (35′ st Colavolpe), Carnevale (35′ st Passeri), Stivaletta, Esposito V., Giuliani (30′ st Kokany). A disp.: Seravalli, Di Domenico. All.: Lello Di Camillo
Independent: Ventresino, Marotti, Iorio, Musella, D’Errico (40′ st Barbato), Russo E. (12′ st Coccia), Borrelli (28′ st Lupoli), Galluccio, Bottone, Tagliaferri (28′ st Volpe), Tozzi (12′ st D’Alessio). A disp.: Matacena, Ferrara, Prete, Di Somma. All.: Aielli Elio
Arbitro: Castelli di Ascoli Piceno (De Martino di Vasto e Torrelli di Avezzano)
Marcatrici: 4′ pt Stivaletta, 2′ st Giulia Di Camillo (rig.), 15′ st Carnevale.
Ammonite: Giulia Di Camillo (C)

Photo Credit: Andrea Milazzo – Facebook Chieti Calcio Femminile