Credit: Portogruaro
Nel decimo turno di Serie C, nel girone B, il Portogruaro era di scena sul campo del Merano capolista del raggruppamento. Successo per le padroni di casa che vincono per 2-0 grazie alle reti di Nischler e Reiner, giunte nella prima mezzora di gara.
Nel pomeriggio di ieri in casa veneta è arrivata l’ufficialità delle dimissioni di mister Giancarlo Maggio, che dunque non guiderà più la truppa cara al patron Giorgio Furlanis nel proseguimento di stagione. Questa la nota diffusa dalla stessa società veneziana che gioca le sue gare interne allo stadio “Mecchia”.

 

Un vero fulmine a ciel sereno che va ad aggiungersi ai fatti accaduti domenica a Merano (furto sui veicoli della società).
Maggio ha rappresentato alla società di non poter proseguire il suo cammino con le rosa granata per motivi di carattere strettamente personali. Con rammarico la società non ha potuto che accettarle, ringraziandolo per l’ottimo lavoro svolto e per aver incassato, nella scorsa stagione, la salvezza in serie C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here