Mancano poche ore all’inizio della terza giornata di Serie C femminile, con quasi tutte le gare che inizieranno alle 14:30.

Nel Girone A Real Meda e Pro Sesto tenteranno l’allungo, ma le bianconere avranno la rivelazione Independiente Ivrea, invece le biancazzurre ospiteranno la concorrente alla cadetteria Torino. Partita piene di insidie per le Azalee che andrà in casa di un’Alessandria ancora in cerca di una vittoria. Genoa contro Speranza Agrate sarà il nuovo incontro-salvezza del girone, mentre Spezia e Campomorone Lady cercheranno i primi gol e punti di questa stagione. Rimandata Pinerolo-Caprera.

Nel Girone B abbiamo Brixen ObiTrento, un big match che darà prime indicazioni sull’andamento che avranno queste due squadre, con l’Orsa Iseo Cortefranca che cercherà di approfittare di questa partita e tentare la fuga, ma prima dovrà battere la Spal. Operazione-rilancio per il Venezia, ma non sarà facile battere l’ostica Isera. Anche il Padova tenterà di dare una spallata al suo inizio di campionato, e ma per farlo proverà chiudere immediatamente la pratica Portogruaro. La gara tra Triestina e Unterland Damen sarà fondamentale per la corsa alla permanenza in C, soprattutto per le biancorosse che devono fare punti, mentre il Permac Vittorio Veneto cercherà conferme in casa dell’Atletico Oristano.

CALENDARIO 3a GIORNATA SERIE C GIRONE A: Alessandria-Azalee, Genoa-Speranza Agrate, Pinerolo-Caprera (rinviata), Pro Sesto-Torino Women (ore 15:00), Real Meda-Independiente Ivrea (ore 17:30), Spezia-Campomorone Lady.

CLASSIFICA GIRONE A: Real Meda e Pro Sesto 6, Pinerolo e Torino Women 4, Azalee, Independiente Ivrea e Caprera 3, Alessandria 2, Speranza Agrate e Genoa 1, Campomorone Lady e Spezia 0.

CALENDARIO 3a GIORNATA SERIE C GIRONE B: Atletico Oristano-Permac Vittorio Veneto (ore 14:00), Padova-Portogruaro, Cortefranca-Spal, Isera-Venezia, Brixen Obi-Trento, Triestina-Unterland Damen.
Riposa: Le Torri

CLASSIFICA GIRONE B: Orsa Iseo Cortefranca e SSV Brixen 6, Padova 4, Permac Vittorio Veneto, Isera, Venezia e Trento 3, Atletico Oristano*, Portogruaro*, Le Torri, Spal e Unterland Damen 1, Triestina 0. (* una partita in meno).

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.