vis-civitanova-renzo-monreale
Sconfitta nel settimo turno di campionato per la Vis Civitanova che cade in casa per 2-4 contro il Padova. Nel girone B di Serie C le marchigiane restano cosi a 2 punti mentre le venete salgono a quota 6.
Le ospiti partono forti e nei primi 17 minuti passa due volte con le marcature di Bison e Gallinaro. Le padroni di casa tornano prontamente in gara con una doppietta di Spinelli che al 25′ e al 34’ riporta in equilibrio il match. La parità dura però solo due minuti quando Gastaldin insacca il 2-3 che chiude la prima frazione. La stessa calciatrice delle venete ad un quarto d’ora dal 90′ chiude poi la sfida con il definitivo 2-4 che premia il Padova con l’intera posta in palio.
Al termine della gara a parlare in casa Civitanova è stato il tecnico Renzo Monreale.
“Le ragazze stanno dando il massimo di quello che possono fare in questo momento, chiedo un po’ più di cattiveria alle ragazze ma devo dire che stanno dando tutto quello che possono dare. La società sta lavorando per aiutarmi ad avere delle alternative e speriamo che nel mercato di riparazione arrivino perché senno così si fa fatica. Comunque alle ragazze dico brave perché hanno dato tutto ed erano molto stanche, poi ho voluto premiare quattro – cinque ragazze che hanno giocato poco finora ma si allenano tutte le sere con grande impegno”.
VIS CIVITANOVA – PADOVA 2-4 (2-3 pt)
VIS CIVITANOVA: Comizzoli (90’ Raimondi), Natalini (83’ Ciccalè), Langiotti, Eugeni (90’ Monzi), Gomez, Piscitelli, Spinelli, Costantini, De Luca, Monterubbianesi (72’ Coccia), Silvestrini (45’ Brutti) All. Morreale
PADOVA: Polonio, Bisacco, Biasiolo (83’ Taverna), Fabbruccio, Gastaldin, Gambarin (47’ Callegaro), Gallinaro (74’ Ranzato), Spagnolo (83’ Carmarini), Tiberio, Bison, Carli (45’ Costantini) A disp. Crespan, Didonè All. Di Stasio
Arbitro: Ciro Aldi di Lanciano
Reti: 9’ Bison, 17’ Gallinaro, 25’ e 34’ Spinelli, 36’ e 74’ Gastaldin

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here