Pareggio a reti bianche domenica scorsa, nell’undicesima giornata l’ultima del girone d’andata, tra Riccione e Decimoquarto Roma, squadre inserite nel girone C di Serie C. Romagnole e laziali si dividono la posta in palio muovendo, di conseguenza, entrambe la classifica.  Le locali salgono a quota 8 punti mentre le ospiti balzano a 12 lunghezze in graduatoria. Sono le padroni di casa del Riccione a provare maggiormente a fare la gara  senza riuscire a portare a segno il colpo da tre punti.

La cronaca della gara
Al 2’ il primo squillo del match con la conclusione di Schipa che non coglie il bersaglio grosso per il Riccione. La risposta di marca laziale giunge  al 5’  con tiro fuori di De Luca mentre il Riccione si rende pericoloso al 15’con Barocci e al 22’ Schipa, sulla quale chiude Felicella portiere del Decimoquarto. La prima frazione, con il passare dei minuti, vede  al 24’ Santacroce per le ospiti calciare sul fondo accompagnata al 29’ da Giardina e al 32’ da Marcattili entrambe in forza alle romagnole.
Qeust’ultima al 10′ dell ripresa ci riprova senza centrare la porta come capita, dall’altra parte a De Luca al 25′. A 10 dal termine ci provano Russarollo, prima, e Calli, poi, ma il parziale non cambia.   Nelle battute conclusive le ultime due occasione capitano a Gostoli e Semprini. Termina però 0-0  con l’amaro in bocca mostrato nel posta gara dal tecnico delle romagnole.

Queste le parole del mister del Riccione Mirco Balacich:
“Sono contento della prestazione della squadra, soddisfatto per quanto siamo riusciti a creare, nonché per essere stati bravi a bloccare le manovre avversarie ma estremamente deluso per il risultato ottenuto; avremmo meritato di vincere la gara ma ancora una volta non siamo riusciti a finalizzare l’enorme mole di gioco creta, agendo tutta la gara nella metà campo avversaria; occorre migliorare e colmare, quanto prima, questa lacuna che ci perseguita, legata alla mancata finalizzazione delle azioni create; dispiace aver perso due punti in questa gara, il distacco di 4 punti dalla Roma XIV non si è visto proprio, oggi in campo; la squadra meriterebbe una migliore posizione di classifica”.  

Riccione – Roma XIV 0-0
Femminile Riccione (Meletti, Della Chiara, Calli (91’ Dominici), Marcattili (76’ Gostoli), Barocci, Magnani, Schipa (46’ Ciavatta), Perone, Giardina (63’ Russarollo), Semprini, Piergallini (76’ Esposito)
Roma XIV (Felicella, Boccardi, Rossi, Angelini, Di Gennaro (76’ Appetiti), De Luca, Fortunati, Reiber, Latini (64’ Giulino (91’ Carnevali), Carrarini, Santacroce (50’ Pomponi)
Ammonite : Barocci