La Serie C ha messo in archivio la tredicesima giornata del Girone A e la quattordicesima del Girone B.

Nel Girone A continua la marcia della capolista Pro Sesto, che vince in casa dell’Independiente Ivrea e tiene distante il Torino Women vittorioso contro il Campomorone Lady. Sale sul podio il Pinerolo che ha espugnato il campo del Genoa, mentre balza al quarto posto il Real Meda che, grazie al successo ottenuto contro il Caprera, approfitta dell’inatteso pareggio maturato dalle Azalee contro lo Spezia. Successo importante in chiave salvezza per la Speranza Agrate che rifila sette gol al fanalino di coda Alessandria.

Nel Girone B la sfida di vertice tra Trento e Cortefranca finisce senza reti, ma le franciacortine, che guida il gruppo, tiene però il vantaggio sulle trentine di quattro lunghezze. Ciò scaturisce l’avvicinamento delle dirette inseguitrici, ossia Brixen Obi e Venezia, con le altoatesine che fanno loro la casa del Permac Vittorio Veneto, mentre le venete battono col minimo sforzo la Triestina. Successo pesante, in tema permanenza in C, per la Spal che sconfigge il Portogruaro. Registriamo la prima storica vittoria nella terza serie nazionale per Le Torri che battono l’Isera e rientrano, in maniera inaspettata, nella lotta per la salvezza. Rinviata invece la partita tra Unterland Damen e Padova.

RISULTATI 13ª GIORNATA GIRONE A: Azalee-Spezia 1-1, Caprera-Real Meda 1-3, Genoa-Pinerolo 0-1, Independiente Ivrea-Pro Sesto 1-2, Speranza Agrate-Alessandria 7-2, Torino Women-Campomorone Lady 3-0.

CLASSIFICA GIRONE A: Pro Sesto 34, Torino Women 26, Pinerolo 23, Real Meda 22, Azalee 21, Genoa 20, Speranza Agrate 14, Campomorone Lady 13, Caprera 12, Independiente Ivrea 9 (-1), Spezia 7, Alessandria 3.

RISULTATI 14ª GIORNATA GIRONE B: Le Torri-Isera 1-0, Permac Vittorio Veneto-Brixen Obi 0-1, Spal-Portogruaro 2-1, Trento-Cortefranca 0-0, Unterland Damen-Padova (rinviata), Venezia-Triestina 1-0. Riposa: Atletico Oristano.

CLASSIFICA GIRONE B: Cortefranca 35, Trento 31, Brixen Obi 28, Venezia 26, Padova 25*, Triestina 19, Unterland Damen* 18, Permac Vittorio Veneto 17, Atletico Oristano 10*, Isera e Spal 8, Portogruaro 7, Le Torri 4. (* una partita in meno)

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.