Ancora un nuovo innesto di mercato per il Lecce, squadra inserita nel girone C di Sere C. L’undici giallorosso guidato da Vera Indino nelle ore scorse ha reso noto, infatti, l’ingaggio del portiere Sara Elisabet Alexandersson. L’estremo difensore svedese, classe ’93,  giunge in Puglia dal Lidköpings FK. Queste le parole rilasciate dalla nuova giocatrice salentina che indosserà la maglia numero 25:
“Sono nata a Mariestad, in Svezia, e nella mia città ho iniziato a giocare a calcio. Ho lasciato questo sport per un paio d’anni perché volevo giocare a badminton ma in seguito sono tornata di nuovo al calcio che è sempre stata la mia grande passione. Ho giocato a diversi livelli in tanti club di Skaraborg. Recentemente ho militato nel Lidköpings FK e nel Råda BK (Elitettan e Div 1). I miei punti di forza? Ritengo di avere dei buoni riflessi e penso di cavarmela abbastanza bene nel gioco aereo. Attendo con ansia di cominciare la mia nuova avventura calcistica a Lecce e spero di poter contribuire ai successi del mio nuovo club. Non vedo l’ora di conoscere le nuove compagne di squadra, Lecce e tutto il Salento. Questa sarà la mia seconda volta in Italia dopo il viaggio di un paio di anni fa quando sono venuta per vedere giocare Zlatan, a Milano, contro l’Atalanta. Forza Lecce Women“.