Nella giornata di ieri il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti ha diramato i tre gironi del campionato di Serie C femminile 2021-2022.

La chiusura dello scorso anno
Nello scorso mese di giugno in una stagione molto travagliata causa pandemia, ed il conseguente stop di fine 2020, la Serie C femminile ha chiuso i suoi battenti dando tantissimi spunti interessanti durante l’annata 2020-2021. Il campionato di terza serie è terminato con qualche polemica vista la decisione, presa a torneo praticamente concluso, di limitare le retrocessioni alla sola ultima squadra classificata. Tre di fatti le squadre a salutare il campionato nazionale, ovvero Ducato Spoleto, Le Torri e l’Alessandria. I tre team hanno accompagnato il Benevento retrocesso nel gruppo D visto il ritiro avvenuto nello scorso settembre a pochi giorni dallo start ufficiale della stagione.

Le sei squadre a rinunciare
Di inizio luglio, poi, l’annuncio ufficiale del nuovo format della Serie C 2021-2022 con il passaggio dai quattro gironi canonici ai tre della prossima annata con almeno 16  squadre richieste per ogni singolo raggruppamento. Le 54 aventi diritto, 41 della passata Serie C, 4 provenienti dalla B e 9 dell’Eccellenza, sono passate nel giro di poche settimane a 48 visto il forfait ufficializzato il 22 luglio di 6 club, ovvero Campomorone, Cella, Monreale, Pustertal, Torino e Unterland Damen. La terza serie vedeva quindi giusto 16 squadre per ognuno dei tre gironi.

Tre i team che speravano nei ripescaggi
Tre poi le squadre a vedere la possibilità di ripescaggio accolta Lodigiani, Grifone Gialloverde e Parma. I tre team coltivavano speranze di poter salutare i rispettivi tornei di Eccellenza e giocare nel campionato di C. Le stesse tre formazioni per alcune settimane  non hanno avuto certezze in merito al loro torneo di collocazione. In caso di apertura ai ripescaggi i tre sodalizzi sarebbero stati chiamati a rafforzare le loro rose senza lasciare liberi elementi che magari da li a poco potevano collocarsi altrove. Lo start della Coppa Italia, fissato per il prossimo 12 settembre, lasciava pensare l’arrivo di novità a breve in merito al numero di squadre in C e al componimento dei gruppi che daranno vita poi alla stagione 2021-2022.

I tre gironi di terza serie

Girone A

  • Ternana
  • Perugia
  • Arezzo
  • Città di Pontedera
  • Pistoiese
  • Lucchese Femminile
  • Spezia Calcio Femminile
  • Caprera
  • Genoa Cricket
  • Real Meda
  • Azalee Solbiatese
  • Independiente Ivrea
  • Fiamma Monza
  • Pinerolo
  • Academy Pavia
  • Orobica Calcio Bergamo

Girone B

  • Jesina Femminile
  • Vis Civitanova
  • Femminile Riccione
  • Bologna
  • Accademia Spal
  • Isera
  • Trento
  • Triestina
  • Brixen Obi
  • Mittici
  • Permac Vittorio Veneto
  • Venezia Calcio
  • Padova Femminile
  • Vicenza
  • Portogruaro Calcio
  • Atletico Oristano CF

Girone C

  • Catania
  • E. Coscarello Castrolibero
  • Crotone
  • Apulia Trani
  • Women Lecce
  • Fesca Bari
  • Match Point Matera
  • Independent
  • Sant’Egidio
  • Trastevere Calcio
  • Aprilia Racing Femminile
  • Roma XIV Decimoquarto
  • Res Women
  • Formello Calcio
  • Chieti
  • Pescara Calcio Femminile