Tira un sospiro di sollievo la società di calcio femminile Free Girls, che milita nel girone D del Campionato Serie C: è finalmente terminato il lungo periodo di quarantena a cui le atlete e l’intero staff dirigenziale del club, sono stati sottoposti per la presenza di un caso risultato positivo al Covid-19. La calciatrice colpita dal coronavirus è migliorata, con l’augurio anche da parte dell’intera Lega Nazionale Dilettanti, di superare questo momento con la stessa tenacia e grinta che l’accompagnano in campo ogni domenica. La società abruzzese non smette di ringraziare il personale medico-sanitario il quale, durante le settimane di isolamento, ha assistito tutti amorevolmente. Le ragazze, responsabilmente, rispettano tutte le prescrizioni sanitarie e ora non vedono l’ora di ritornare ad abbracciarsi sui campi di calcio per segnare il gol più importante: la vittoria sul coronavirus.

Credit Photo: LND

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here