Il Venezia vince ancora nella decima giornata del campionato di Serie C Femminile, Girone B, e guadagna tre punti che permettono alla formazione di Coach Comin di non allontanarsi dalla capolista Vicenza ad un solo punto di distanza.

La partita viene giocata con grinta dalle leonesse sul campo del VFC Venezia Calcio. Queste, nel derby cittadino, riescono ad ottenere la settima vittoria di fila in campionato.

All’11’ il Venezia prova a portarsi in vantaggio con Alice Zuanti, servita da Lolita Zizyte, ma la sfera finisce di poco a lato.

Al 15’ Giulia Risina su assist di Alessandra Nencioni cerca la porta senza realizzare.

Il VFC prova a rendersi pericoloso dalle parti di Alice Pinel con Dalla Santa, controllata bene da Francesca Carleschi e Chelsea Weston. Dalla Santa è pericolosa anche al 33’, ed al 37’, quando servita da Anna Marangon si presenta davanti ad una Pinel attenta.

Il VFC rifiata e sul finale del primo tempo, su cross di Benedetta Bortolato, con Dalla Santa tenta ancora un’acrobazia che finisce, però, tra le mani di Pinel.

Il secondo tempo si apre con le arancioneroverdi che controllano il match e cercano il goal del vantaggio.

Al sesto minuto è da segnalare un lancio di Nencioni, spizzata di Anna Stankovic per Karin Mantoani, che calcia trovando la respinta di Paccagnella.

Al 16’ ancora Dalla Santa tenta di sorprendere in velocità la difesa arancioneroverde, ma Carleschi e Weston non si fanno trovare impreparate.

Due minuti più tardi Dalla Santa va a servire Emanuela Conventi. Questa prova a tirare, ma la palla non trova la porta.

Al 28’ ecco il goal che riesce a sbloccare la partita: dopo un calcio d’angolo di Vanessa Stefanello, Isabel Cacciamali raccoglie il pallone e serve a sua volta Stankovic dentro l’area di rigore, questa di sinistro insacca alle spalle di Paccagnella.

Il VFC tenta subito di riportare la situazione in parità, ma dieci minuti più tardi è Sclavo a lanciare a rete Mantoani che conclude la partita sul definitivo 2-0.

VFC Venezia Calcio 0–2 Venezia

Marcatori: Stankovic, Mantoani 

VFC Venezia Calcio: Paccagnella, Amidei, Malvestio, Bortolato, Tonon, Dalla Santa ( Guizzonato 47’ st), Marangon, Roncato (Conventi 7’ st), Baldassin, Tasso, Centasso
In panchina: Skofelt, Bettin, Toffoli, Franz
Allenatore: Murru 

Venezia: Pinel; Zizyte, Carleschi, Weston, Sclavo (Quaglio 49’ st); Nencioni (Stefanello 19’ st), Risina, Cacciamali (Dezotti 42’ st); Mella (Stankovic 27’ pt) (Govetto 39’ st), Mantoani, Zuanti
In panchina: D’Avino, Dal Ben, Martinis
Allenatore: Comin

Credit Photo: Venezia F.C.

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.