Dopo la difficile settimana, le rossoverdi crescono e pareggiano contro la formazione di Tarantino. Decisivi gli innesti nella ripresa

Passata la tregenda, la Ternana Women si rialza e prende un punto d’oro a Barga, su un campo al limite della praticabilità, contro la Lucchese allenata dall’ex centravanti rossonero Tarantino. Finisce 1-1. Primo tempo sul filo dell’equilibrio, con le squadre che faticano a costruire e non si superano. Nella ripresa, la Lucchese va avanti a sorpresa: su un calcio piazzato, Money respinge il colpo di testa, sul quale arriva la ribattuta di Tata che fa centro.

La Ternana si rialza e pareggia grazie agli innesti della ripresa:  azione costruita da Ruzafa, che mette in mezzo per Proietti, la quale pesca libera Botti pronta al tiro, con l’ex Parma che risulta nuovamente decisiva. Poi le rossoverdi costruiscono altre buone azioni con Botti e Ruzafa, senza però trovare il gol partita.