Successo prezioso e primato del girone B di Serie C per il Trento che conferma l’imbattibilità in campionato nel match contro la Spal. Termina per 4 a in favore delle ragazze del tecnico Max Spagnolli che salgono cosi a quota 17 in classifica, alla pari del Vicenza e dal Brixen. Il match valido per il settimo turno del raggruppamento si sblocca al 4′ con Rosa, imbeccata da Poli. Al 17′ il raddoppio è griffato ancora da Rosa, doppietta personale, che mette la gara sui binari delle trentine. Il tris arriva, invece, al 38′
con Erlicher, che manda negli spogliatoi le squadre sul 3-0,
Nella ripresa il poker ancora con Erlicher a segno, doppietta anche per lei, mentre al 17′ Braga rende meno pesante il risultato.

 
TRENTO CALCIO FEMMINILE – SPAL 4-1
TRENTO CALCIO FEMMINILE: Callegari, L. Tonelli (11’st Lenzi), Bertamini, Ruaben, Settecasi, Fuganti (15’st Gastaldello), Erlicher (15’st Varrone), A. Tonelli, Chemotti (32’st Torresani), Rosa (11’st Antolini), Poli. A disposizione: Valzolgher, Lucin, Giovannini, Tononi. Allenatore: Max Spagnolli.
SPAL: Rolfini, F. Braga, Sattin (21’st Tortora), Filippini, Amadori, Dominici, S. Braga (21’st Barison), Malvezzi, Spinelli (9’st Faccioli), Sartori (41’st Calabri), Fratini. A disposizione: Cartelli, Bragion, Cundari. Allenatrice: Marta Di Matteo.
ARBITRO: Arnaut di Padova (Bontadi di Trento e Schmid di Rovereto).
RETI: 4’pt e 17’pt Rosa (T), 38’pt e 4’st Erlicher (T), 17’st S. Braga.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here