Credit: Stefania Bisogno

La Salernitana Women 1919 cede, nell’anticipo del sabato del girone C di Serie C, alla Vis Mediterranea Soccer. In casa granata la coach Valentina De Risi sul match, terminato 0-3, ha dichiarato:

“Ci aspettavamo una partita abbastanza difficile perché conoscevamo la forza delle nostre avversarie. Siamo rimaste in partita nella prima frazione di gioco però ci hanno punito su tre palle inattive quindi dobbiamo migliorare su quell’aspetto. Queste gare servono per crescere e capire che lavoro bisogna fare ancora. Il nostro è un percorso difficile e tortuoso ma sono molto soddisfatta di queste ragazze. Sono giovani ma non cerchiamo più alibi. Siamo una squadra che deve lottare su ogni pallone in ogni partita. A volte ci va bene, altre volte ci inchiniamo all’avversario. Non ho nulla da rimproverare alle ragazze perché ci hanno messo l’anima. Hanno dato tutto in campo e io non posso che essere orgogliosa di loro”