La campagna di rafforzamento del Brescia Calcio Femminile in vista della prossima stagione prosegue con un graditissimo ritorno e al contempo un innesto di grande qualità ed esperienza: Karin Previtali.

La centrocampista polivalente (sia in mediana che da trequartista, ma all’occorrenza può destreggiarsi anche in difesa) torna a vestire la maglia delle Leonesse dopo dieci stagioni: la trentaduenne di Seriate (compirà 33 anni il prossimo 16 settembre) è stata in biancoblu per quattro stagioni, dalla 2007/2008 alla 2010/2011, ed è stata protagonista della promozione in Serie A del Brescia al termine della stagione 2008/2009. Dopodiché per lei esperienze all’Orobica, Tradate, Como (in Serie A nel 2016/2017) e nelle ultime due annate nelle fila del Montorfano Rovato.

«Avevo grande voglia di tornare ad indossare questa maglia che in passato mi aveva dato tanto. Quando ho parlato col presidente Cesari e col direttore Peri non ho potuto dire di no. Ho deciso allora di mettermi in gioco e mettere ancora il Brescia nel cuore, dove comunque è sempre stato. È un grande onore per me tornare al Brescia, essere qui vuol dire dare sempre il massimo: mi impegnerò con tutta me stessa per essere all’altezza».

Cosa può dare Previtali al Brescia 2019/2020? «I miei punti di forza sono la determinazione, il sacrificio e il senso di appartenenza. Come detto, darò tutto per questa maglia per fare il meglio possibile e portarla dove merita, sempre più in alto. Ai tifosi dico che insieme potremo toglierci grandi soddisfazioni».

Photo Credit: Facebook FCF Como 2000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here