La squadra di Jacopo Leandri supera il Canada 4-1: partita senza storia con gol di Ferrato e Glionna nel primo tempo, Spinelli, Bonfantini e Goldoni nella ripresa.

Settimo posto per la Nazionale Universitaria Femminile alle Universiadi di Napoli. Protagoniste di una grande prova di carattere, le Azzurrine battono il Canada 5-2 allo stadio “M.Torre” di Pagani chiudendo nel migliore dei modi questa bellissima avventura.

Una partita senza storia, dominata dalla squadra di Jacopo Leandri. Dopo l’immeritata sconfitta contro la Cina (0-1), la Nazionale Universitaria impone il proprio gioco fin dalle prime battute e, passati, due minuti è già in vantaggio con il gol realizzato da Ferrato. Dopo nove minuti, all’11’, arriva il raddoppio firmato da Glionna. Al 27’ il Canada accorcia le distanze con Bunker. Chiuso 2-1 il primo tempo, nella ripresa le Azzurrine si riversano subito all’attacco e nel giro di sei minuti vanno a segno prima con Spinelli e poi con Bonfantini. Ma le emozioni non finiscono qui. Al 41’ il Canada usufruisce di un calcio di rigore trasformato da Hinchliffe e al 4’ di recupero Goldoni fissa il risultato finale sul 5-2.

Credit Photo: FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here