Dzsenifer Marozsan è stata nominata dall’IFFHS miglior playmaker dell’anno, battendo la brasiliana Marta con uno scarto di 6 voti. La sigla IFFHS sta per International Federation of Football History & Statistics, cioè la Federazione internazionale di storia e statistica calcistica.

La calciatrice è di nazionalità tedesca e titolare nell’Olypique Lyonnais, al primo posto nella D1 francese. Ottiene il premio per la seconda volta dopo l’edizione del 2016, nel 2017 invece arrivò seconda (la vincitrice fu Lieke Martens).
Dzsenifer, all’età di 26 anni, vanta già un palmares di tutto rispetto che potrà solo migliorare: 1 Olimpiade (2016), 3 Champions League, 2 Division1 Fémenine e 1 Europeo.

Credit Photo: Pagina Facebook Dzsenifer Marozsan

Sara Ghisoni
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here