Seppur un anno da dimenticare, il 2020 ha dato spazio ai grandi talenti mondiali che meritano di essere celebrate. I campionati interrotti e conclusi hanno rovinato l’atmosfera, ma non sono stati meno spettacolari. Nonostante ciò, le assenze da questa speciale classifica sono molte e di grande spessore. Purtroppo per varie vicissitudini non potranno essere presenti Rapinoe (Covid), Morgan (gravidanza), Guagni (infortuni vari), Marta (Covid), Hegerberg (rottura crociato) e Lloyd (Covid). Hanno saltato gran parte della stagione, ma il loro talento rimane innegabile. Quindi vediamo insieme le migliori 30 giocatrici al mondo del 2020.  Al dodicesimo posto si trova Tobin Heat. 

Alla sua seconda esperienza in Europa, la statunitense sembra destinata a lasciare il segno anche questa volta. Ma andiamo per gradi: il 2020 di Tobin Heat inizia con la maglia delle Portland Thorns, sua squadra dal 2014. A differenza delle sue compagne, lei non scenderà in campo per la Challenge Cup. Molte sue colleghe faranno lo stesso per protestare nei confronti della competizione. Questo forte astio la porta a lasciare gli Stati Uniti accettando l’offerta del Manchester United. Con le Red Devils, la 32enne sembra aver trovato una seconda giovinezza. Il progetto della governance inglese è molto radicato sulle sue prestazioni e sulla sua immagine. Basti pensare che la sua maglietta andò sold out dopo tre giorni dall’annuncio dell’arrivo. Con la sua nuova squadra si trova al primo posto dopo una prima parte di stagione fenomenale. Sembra proprio l’anno giusto per portare il titolo nella sponda rossa di Manchester 

Non da meno il suo ruolo nella nazionale d’Oltreoceano. Con la USWNT conta oltre 160 presenze ed è uno dei pilastri di tutto il movimento. Impensabile immaginare una nazionale americana senza Tobin Heat. Alla SheBelieves Cup l’ha fatta da padrona un’altra volta ed ha alzato il suo quattordicesimo trofeo con la selezione. A novembre scenderà in campo anche per l’amichevole contro l’Olanda 

Il 2020 di Tobin Heat liofilizzato:
FA Women’s Super League: 4 goal in 8 partite
Continental Cup: 2 partite
SheBelieves Cup: 3 partite
TrofeiSheBelieves Cup 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here