Per sostenere la spinta per una maggiore rappresentanza a Londra, “adidas” ha svelato otto statue di donne che stanno infrangendo i confini nel mondo dello sport, della moda e della cultura, tra cui Eni Aluko, Vivianne Miedema e Francesca Brown.

Ricerche recenti hanno scoperto che Londra ha più statue di uomini (21%) e animali (8%) che di donne che rappresentano solo il 4%. In una spinta per una maggiore uguaglianza e un aumento della rappresentanza delle donne a Londra e nello sport in generale, adidas ha creato otto statue che celebrano le donne che stanno contribuendo a creare un futuro migliore e più equo per le donne. Le statue sono state stampate in 3D utilizzando un prodotto di stampa 3D appositamente fabbricato realizzato interamente con plastica di scarto di allevamento marino riciclata in modo sostenibile.

Celebrando alcuni dei talenti più influenti, stimolanti e iconici del Regno Unito nel mondo dello sport, della moda e della cultura, le statue includono:

Vivianne Miedema (calciatrice dell’Arsenal)

Eniola Aluko (calciatrice e opinionista)

Francesca Brown (calciatrice e CEO di Goals4Girls)

Ellie Goldstein (ballerina e modella)

Emily Scarratt (giocatrice di rugby)

Tanya Compas (Operatrice giovanile e attivista)

Asma Elbadawi (palestratore, poeta e attivista)

Sherrie Silver (ballerina, coreografa e avvocato delle Nazioni Unite)

La nuova collezione di reggiseni sportivi Adidas è stata lanciata il 9 febbraio , a seguito di ricerche approfondite che hanno evidenziato come un supporto mammario inadeguato porti a dolore al seno correlato al movimento in quasi la metà delle donne intervistate, mentre è stato riferito che oltre il 90% delle donne indossa la taglia sbagliata reggiseno sportivo. Lavorando a stretto contatto con il principale istituto di ricerca sulla biomeccanica del seno, l’Università di Portsmouth, hanno scoperto che se il seno non è adeguatamente supportato durante la corsa, sperimenta la stessa forza G di un pilota di F1 e potrebbe subire un allungamento della pelle potenzialmente dannoso.

Utilizzando queste informazioni, Adidas ha deciso di ridefinire la sua attuale offerta e creare una gamma di reggiseni sportivi che offrono un maggiore comfort e una migliore vestibilità, consentendo a più atlete di partecipare allo sport e sperimentare i vantaggi che ne derivano.

Le statue rimarranno a South Bank, sotto il Tower Bridge per due settimane prima di essere spostate in posizioni a lungo termine.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.