La IFFHS, la Federazione Internazionale di Storia e Statistica del Calcio, ha reso nota la classifica per la miglior squadra del secolo per la CONCACAF, vale a dire la confederazione calcistica che riunisce il Nordamerica, il centroamerica e i Caraibi. Gli Stati Uniti non sono perciò l’unica realtà rappresentata, almeno in linea di principio: nella rosa selezionata dalla IFFHS troviamo ben 10 giocatrici USA, un dominio assoluto.

La squadra si dispone seguendo un 4 3 3 classico. In porta è schierata Hope Solo, la difesa si compone invece di Christie Pearce e Joy Fawcett come coppia centrale, sulla fascia destra agisce Kelly O’Hara mentre sulla sinistra Ali Krieger.

Regista al centrocampo è Carli Lloyd, sul lato destro troviamo Shirley Cruz (dal Costa Rica, unica non statunitense presente in rosa) e sul sinistro Megan Rapinoe. L’attacco a 3 è formato da Alex Morgan e Abbi Wambach sui lati (rispettivamente il sinistro e il destro) e Mia Hamm come punta centrale.

Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.