La grande stagione appena conclusa alla guida del Brescia Femminile è valsa al Mister delle Leonesse Giampietro Piovani un riconoscimento di assoluto prestigio come la “Panchina d’Oro”. Un premio dal sapore dolce-amaro per il tecnico bresciano che ha ormai assimilato l’impossibilità di proseguire l’esperienza con la Leonesse: “Sono ovviamente molto contento per il premio ma, nello stesso tempo, c’è grande rammarico per non poter proseguire il lavoro che quest’anno abbiamo iniziato e che, ne sono certo, aveva ancora importanti margini di miglioramento”.

Prosegue Mister Piovani: “La considero la soddisfazione più significativa della mia carriera da allenatore. In effetti il premio è giunto in seguito alla scelta ed alla stima dei miei colleghi dell’AIAC ed anche questo è un aspetto di particolare importanza. Sono contento e, al tempo stesso, ancora più motivato a portare avanti il progetto che mi ha portato nel calcio femminile”. Con il fermo proposito di conquistare i grandi trofei (Scudetto e Coppa Italia) letteralmente sfiorati quest’anno sulla panchina del Brescia Femminile.

Credit Photo: Pagina Facebook ACF Brescia Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here