“Siamo veramente orgogliosi di aver creato una collaborazione con l’associazione di ‘Artemisia’, che è impegnata nella battaglia contro la violenza, non solo verso le donne ma anche sui minori e noi abbiamo con felicità raggiunto un accordo per cercare insieme da una parte di aiutare questa associazione anche ad avere visibilità, e raccogliere fondi, e di avere noi in cambio un aiuto grazie alla loro esperienza sulla formazione anche dei nostri staff sulla gestione dei minori e sensibilizzare su quello che è un tema fondamentale come è quello per la battaglia contro la violenza sulle donne” Lo ha detto la club manager della Fiorentina Women’s FC, Laura Paoletti, commentando la consegna questa mattina, avvenuta in Palazzo Vecchio a Firenze, della raccolta fondi effettuata in favore dell’associazione ‘Artemisia’ in occasione di una sfida di calcio svoltasi il 7 giugno scorso allo stadio ‘Gino Bozzi’, in cui la formazione guidata dal duo Fattori-Cincotta ha sfida, in un match benefico, una selezione di elementi di Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil e dalla sezione Metalmeccanica di Confindustria Firenze.

”La famiglia Della Valle è sempre stata molto attenta e ha cari temi come quelli portati avanti dall’associazione ‘Artemisia’ e pretende dalla propria società e dai propri collaboratori che siano attenti nella gestione dei minimi particolari in particolare per il settore giovanile e quello femminile, e cerca di aiutare la città e la società a sensibilizzare quella che è l’opinione comune su certe cose – ha concluso Laura Paoletti -. Quindi il progetto femminile in primis che è un progetto importantissimo in questo senso. Speriamo di contribuire a dare una mano a queste ragazze che ne hanno bisogno e con esse collaborare con ‘Artemisia’ per fare un ragionamento completo per temi che riteniamo fondamentali”. Lo riporta l’agenzia di stampa Italpress.

Credit Photo: Giacomo Morini

FONTEViola News
Chiara Baglioni è una giornalista di Firenze che collabora con Violanews.com dal 2010. Redattrice, inviata e social media manager, segue da sempre la Fiorentina maschile e la Nazionale Italiana di calcio. Da due anni si occupa della Fiorentina Women’s: la nuova realtà del calcio femminile a Firenze.