Missione compiuta. Dopo la vittoria di una settimana fa in Albania, la Juventus si ripete e supera il Vllaznia anche nella gara di ritorno qualificandosi per la fase a gironi della Champions League per la prima volta nella sua storia. Il match disputato ieri a Vinovo è stato deciso da una rete al 34’ di Staskova, bravissima a sfruttare l’assist di Bonfantini per poi battere il portiere avversario con una comoda conclusione ravvicinata.

Le bianconere possono così festeggiare il passaggio del turno e l’ingresso tra le migliori sedici squadre d’Europa. Una serata storica, alla quale hanno partecipato il presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani, presente sugli spalti dello Juventus Training Center, e i vertici del club al gran completo: il presidente Andrea Agnelli, il vice presidente Pavel Nedved, l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene, il direttore sportivo Federico Cherubini e il Professionals Talent Development Marco Storari.

La competizione prevede adesso quattro gironi da quattro squadre, le prime due di ogni gruppo accedono ai Quarti di finale. Il sorteggio della fase a gironi, che inizierà il 5 e 6 ottobre, si terrà a Nyon lunedì 13 settembre (ore 13, diretta streaming sul sito della UEFA).

Credit Photo: FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here