Il Paris Saint Germain, fresco di vittoria di campionato, prosegue l’opera di consolidamento del gruppo squadra. È di pochi giorni fa l’annuncio della firma per la squadra parigina di Amanda Ilestedt, centrale di nazionalità svedese, fino al 2023.

La giocatrice ha debuttato con la maglia del Rosengard all’età di 16 anni e con la squadra svedese ha conquistato 5 campionati e 4 coppe nazionali. È datato 2017 il suo primo trasferimento all’estero: due stagioni con la maglia del Turbine Potsdam e poi si è accasata al Bayern Monaco, con cui ha vinto il campionato nel 2021. 

Di tutto rispetto anche la sua carriera in nazionale: ha fino ad ora conquistato 39 presenze e messo a segno 4 gol; ha inoltre partecipato ai Mondiali 2019 in terra francese e la Svezia si è posizionata sul podio, medaglia di bronzo. L’atleta raggiungerà la squadra parigina solo dopo il termine delle olimpiadi di Tokyo, in partenza a luglio. 

Credit Photo: PSG

FONTEParis Saint Germain
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.