Continua a vincere il Lione che conferma il primato in solitaria ottenuta nella scorsa giornata. Nello scontro per il secondo posto, il PSG strapazza un Montpellier apparso opaco rispetto alla prima uscita. Protagonista anche il Bordeaux che si rimette in corsa per un posto in Champions League.

Le Havre vs Stade de Reims 0-1: Melissa Ferreira (SDR, 22’)
Dopo un periodo di stallo, lo Stade de Reims ha iniziato ad ingranare e sta inanellando una buona serie di risultati. La trasferta a Le Havre poteva rappresentare un’insidia arginata nel migliore dei modi dalle ospiti. A sbloccare il risultato è Melissa Ferreira che mette a segno il secondo goal consecutivo. Il Le Havre tenta di rispondere subito alla rete avversaria attaccando incessantemente e confermando quanto fatto di buono nelle giornate scorse. Le ragazze di Uvenard però non riescono a bucare l’organizzata difesa delle biancorosse che conquistano altri tre punti.

EA Guingamp vs Soyaux 3-0: Sarah Cambot (G,14’), Faustine Robert (G,20,45’)
Arriva la prima vittoria per il Guingamp in campionato. Una bella prestazione regala alle padrone di casa i primi tre punti stagionali. Evidenti i grandi passi avanti fatti dalle rossonere. Il match viene chiuso tutto nel primo tempo. Ad aprire le danze è il goal dell’ex Sarah Cambot che punisce le sue vecchie compagne. Dopo pochi minuti, arriva la marcatura del raddoppio segnata da Faustine Robert. Un Soyaux completamente assente lascia spazio al terzo goal delle padrone di casa con la doppietta di Robert.

Paris FC vs FF Issy 5-0: Clara Matéo (P,5’), Evelyne Viens (P,45’,52’,58’), Linda Sallstrom (P,92’)
Continua la corsa inesorabile dell’Issy verso la retrocessione. La squadra non si è dimostrata all’altezza della massima serie ed è ancora a quota 0. Il Paris non resta a guardare ed annienta le ospiti. Matéo porta in vantaggio le sue già al quinto minuto. Allo scadere del primo tempo, l’ex Sky Blue Viens mette a segno la rete del doppio vantaggio. L’attaccante classe 93 si porta il pallone a casa completando la tripletta in appena sei minuti. A chiudere lo score sarà Linda Sallstrom.

Bordeaux vs Fleury 91 6-1: Khadija Shaw (B,8’,19’,45’,64’), Julia Spetsmark (F,10’), Katja Snoeijs (B,51’), Claire Lavogez (B,62’)
Il Bordeaux riprende la sua corsa verso la zone Champions e mette a freno la rivelazione Fleury. Partita che si infuoca subito con la prima rete di una lunga serie di Shaw. La rete di Spetsmark illude solo le ospiti che replicano per un breve periodo. Dieci minuti dopo, le Girondins si riportano avanti con il secondo goal di Shaw. Nel finale di primo tempo, la giamaicana si accaparra la tripletta personale. Nei seguenti 45 minuti, il copione non cambia. L’ex PSV Snoeijs segna la quinta rete complessiva e la seconda marcatura con la maglia delle azzurre. La parola fine sulla partita la metteranno Lavogez con un penalty e l’ennesima Shaw che cala il poker.

PSG vs Montpellier 4-0: Irene Paredes (P,8’), Marie Antoniette Katoto (P,15’,41’), Sandy Baltimore (P,89’)
Il PSG si conferma ancora come l’anti Lione e spazza via un Montpellier opaco confrontato con le prime uscite. Irene Paredes innesca il tripudio parigino a pochi minuti dal fischio d’inizio. La capocannoniera dello scorso campionato Katoto duplica il vantaggio. Poco prima la fine del primo atto, è ancora l’attaccante scuola parigina che porta le capitoline sul triplice vantaggio. Allo scadere della ripresa, Sandy Baltimore fissa il risultato sul 4-0 finale.

Lione vs Dijon 2-0: Parris (L,29’), Renard (L,88’)
Bene la vittoria, ma quanta fatica. Il Dijon ha portato in campo una grande solidità difensiva che ha impedito al Lione di fare l’imbarcata prevista. A dispetto della sconfitta, il Digione esce rafforzato dalla sfida preparandosi al meglio per il turno contro l’ostico Le Havre. La prima a finire sul tabellino è Nikita Parris che si sta rivelando un’egregia sostituta dell’infortunata Hegerberg. Malgrado le offensive delle Leonesse, le giocatrici in maglia rossa non hanno riservato un trattamento di favore alle campionesse d’Europa. Le padrone di casa chiudono il match con capitan Renard che trasforma il rigore ottenuto.

Risultati:
Le Havre vs Stade de Reims 0-1
EA Guingamp vs Soyaux 3-0

Paris FC vs FF Issy 5-0
Bordeaux vs Fleury 91 6-1
PSG vs Montpellier 4-0
Lione vs Dijon 2-0

Classifica:
Lione 15
PSG 13
Montpellier 10
Bordeaux 8
Paris 7
Stade de Reims 7
Fleury 7
Soyaux 6
Dijon 6
Le Havre 4
Guingamp 3
Issy 0

Credit Photo: Instagram PSG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here