DijionSoyaux: 1-4

Fleury 91Guingamp: 0-2

MontpellierParis FC: 1-2

ReimsFC Metz: 1-0

PSGOM: 11-0

BordeauxOL: 0-0

Disfatta pesantissima per l’Olympique Marsiglia. Sul campo del PSG la squadra subisce 11 reti, la sua più grande sconfitta in D1. Non un record per il PSG invece, un risultato identico infatti si era già verificato nel 2013 e poi nel 2014. Geyoro e Katoto hanno messo a segno una tripletta a testa, Nadia Nadim e Sandy Baltimore invece siglano una doppietta ciascuna. Formiga invece segna la sua prima rete in D1 sugli sviluppi di un corner.

Il Reims vince per 1 a 0 grazie a un gol all’88esimo minuto e torna così a conquistare i 3 punti, importantissimi per la classifica. Il Soyaux conferma il buon momento di forma e vince per 4 a 1 contro il Dijion, da segnalare una doppietta di Sarah Cambot. Il Guingamp vince per 2 reti a 0 contro il Fleury 91, che non riesce più a ritrovare la vittoria.Il Montpellier interrompe la sua corsa al podio contro il Paris FC: 2 a 1 finale e un’espulsione  per parte (Belloumou e Vaysse).

Il match domenicale tra Bordeaux e OL finisce in parità: 0 a 0. Punto d’oro per il Bordeaux, che si trova ora a -4 punti dal PSG e l’Europa diventa ora un obiettivo concreto. Il Lione perde dunque parte del suo vantaggio con le parigine, solo soltanto tre le lunghezze che separano le due squadre.

Credit Photo: Pagina Facebook Olympique Lyonnais Féminin

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.