MetzStade de Reims: 0 – 1
Guingamp – Fleury 91: 0 – 1
Olympique Lyonnais – Bordeaux: 4 – 0
ASJ SoyauxDijion: 0 – 0
Paris FC – Montpellier: 2 – 5
Olympique de MarseilleParis Saint Germain: 05

Dopo il mezzo passo falso rimediato nella scorsa giornata, l’Olympique Lione torna a vincere: 4 a 0 senza storie contro il Bordeaux. In rete Amandine Henry, la solita Ada Hegerberg, Nikita Parris e Shanice van de Sanden mette il sigillo finale nella ripresa. La sconfitta del Bordeaux è un’ottima notizia per il Montpellier, che conferma l’ottimo momento di forma e si attesta a terza forza del campionato. Nonostante il buon inizio del Paris FC, in gol dopo cinque minuti con Camille Catala, il Montpellier è riuscito a ribaltare il risultato grazie a un ottimo secondo tempo. Gran merito va a Valérie Guavin, autrice di una tripletta, a cui si aggiungono le reti di Anouk Dekker e Lena Petermann. Il secondo gol del Paris FC invece porta il nome di Julie Soyer.

Tiene saldamente la vetta il Paris Saint Germain, autore di un’altra ottima prestazione contro il Marsiglia. 5 a 0 finale, in rete Marie Antoinette Katoto (doppietta), Eve Périsset, Grace Geyoro e Nadia Nadim. Settima vittoria di fila per la squadra parigina, con 29 gol segnati e solo uno subito.

Torna alla vittoria la neopromossa Reims, vincente per 1 a 0 contro il Metz, che conferma così l’ultimo posto in classifica con un solo punto conquistato. Stesso punteggio anche per la sfida tra Fleury 91 e Guingamp: 1 a 0 per il Fleury, in vantaggio al 5 minuto con rete di Daphne Corboz. Pareggio senza reti per Soyaux e Dijon, con quest’ultima ancora a caccia dei primi tre punti stagionali.

Credit Photo: Pagina ufficiale Ada Hegerberg

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.