Credit Photo: FC Wolfsburg

Le ragazze del VfL Wolfsburg hanno chiuso vittoriosamente l’anno agonistico 2022. 

Un record è già stata segnato per le “lupe di Tommy Stroot”: le donne VfL non hanno mai perso una gara in tutto l’ anno 2022. L’ ultima vittoria per 3-0 (2-0) contro l’SV Meppen è stata la 21esima tre punti di fila nella FLYERALARM Women’s Bundesliga .

L’ultima volta che il Wolfsburg lascio punti sul quadrante di gioco fu il lontano 11 dicembre 2021, esattamente un anno fa.

In Bundesliga (nel campionato 2022-23) il cammino fin ad ora è certamente esaltante: 10 gare, 30 punti in 30 vittorie, con 35 reti eseguite e solamente 5 subite. E vero che il campionato non è terminato, e le avversarie (come il Bayer Monaco e l’ Eintracht di Francoforte) le sono a breve distanza; ma la potenza di gioco delle bianco-verdi è indubbiamente superiore.

Nell’ultima partita del turno preliminare della UEFA Women’s Champions League, la squadra dell’allenatore Tommy Stroot ha vinto nettamente 8:2 (3:0) in casa dell’SKN St. Pölten giovedì sera. Lena Lattwein (5°), Marina Hegering (38°) e Svenja Huth (40°) nonché Ewa Pajor (55°), Tabea Waßmuth (67°), Pia-Sophie Wolter (74°/76°) e Pauline Bremer (85°) hanno segnato per le biancoverdi.

Nella classifica del girone B ha portato VfL al primo posto fino al traguardo. Le “ Wolves” scopriranno come andranno le cose nella classe regina il 10 febbraio quando a Nyon verranno sorteggiati i quarti di finale e le eventuali semifinali.

Questa stagione sembra avere uno stimolo in più: il calo fisico delle Campionesse in carica dell’ Olympique Lione, l’ Arsenal ed il Barcellona alla portata di gioco potrebbero vedere la squadra tedesca a giocarsi la finale nei paesi bassi. Il Wolfsburg che ha 2 titoli Europei in bacheca potrebbe dire la sua in questa stagione da favola?

Staremmo a vedere, se dovessi azzardare un pronostico, per il gioco espresso sul campo e la qualità e quantità di lavoro svolto ad oggi da tutto il gruppo, questo Wolfsburg potrebbe sollevare il suo 3 titolo!

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.