Credit Photo: Wolsfburg

L’attesa gara tra il Wolfsburg ed il Bayer Monaco ha dettato il suo verdetto: le campionesse tedesche superano il Monaco per 2 a 1. Un match che ha portato tanto agonismo e buon gioco dove il Wolfsburg ha messo a segno sul finale di tempo il suo vantaggio con Ewa Pajor. Una gara sempre giocata alla pari tra due formazioni molto ritmiche e tecnicamente molto simili. Alla mezz’ora il raddoppio di Svenja Huth segna il segno alla giornata, ma al 73’ le avversarie mettono il sigillo con klara Buhl e rientrano in partita. Dopo cento minuti di vero duello sono le padroni di casa ad avere la meglio e mantenere così la testa della classifica con 5 gare vinte in 5 incontri. Bayer Monaco che scende in terza posizione, a dieci punti, con un campionato apertissimo e molto vibrante.

Del passo falso del Monaco ne ha approfittato l’ Entracht Francoforte che superando per 3 a 2 il Spielverein Duisburg ha recuperato, superandolo in seconda posizione. Una gara caratterizzata dalla tripletta di Laura Freigang, di cui una dagli undici metri, che ha portato al sicuro il primo tempo delle padrone di casa. Nella ripresa le ospiti hanno accorciato con Prior Parcell e Ashley Leonhart, ma la dinamicità e l’ottime individualità delle calciatrici dell’ Eintrach hanno fatto la differenza in campo.

Terza sconfitta di fila per il Bayer Leverkusen grazie all’ottima prova dello Sport Club Freiburg. Padrone di casa che lo superano per 3 a 2 dopo novanta minuti di vero duello. Una gara che ha visto la rete di Janina Minge già al 2’ minuto, per poi vedere il pareggio del Bayer con Caroline Siems appena dopo dieci minuti. Nel finale di tempo gioco analogo: rete del vantaggio per le padrone di casa con Sveva Fomli e rete del 2 a 2 a cura di Juliane Wirtz, dopo appena 5 minuti. Nella ripresa Janina Minge chiude le danze, facendo la sua doppietta di giornata, e portando a casa tre preziosi punti per le sue compagne.

In una giornata da 22 reti, la gara più dinamica è tra lo Sport gemeinschaft Essen Schonebeck ed il1899 Hoffenheim, terminato per 2 a 3 per quest’ultime. Una gara ricca di occasioni, oltre che reti, che ha dato spettacolo allo stadio di Essen. Padrone di casa dell’ Essen che perdono la terza gara di fila restando al decimo posto, in una zona poca giusta per il loro potenziale, mentre il Turn sale al 5° posto con 9 punti e tre gare consecutive portate a casa.

Buona prestazione anche per il Club Koln 01/07 che superano per 2 a 0 il werder Von 1889. Le reti una per tempo sono state di Jana Beuschlein e di Mandy Islacker. Padrone di casa che in ritmi altalenanti trovano spazio in classifica, mentre per le ospiti sembra che questo inizio campionato non sia a loro favorevole, solo due pareggi fin ora, e tre sconfitte le condanna in penultima posizione.

Chiude la giornata un’altra doppietta, ed è dello Meppen 1912 ai danni del Turbine potsdam 71, un 2 a 0 firmato Lisa Josten. La calciatrice del Meppen sigla la doppietta che vale i tre punti che porta la sua squadra a volare al settimo posto e condanna le ospiti alla loro 4 sconfitta consecutiva: restando così il fanalino di coda del torneo tedesco.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.