Il VfL Wolfsburg Women si è assicurato il settimo scudetto tedesco nella penultima giornata della stagione FLYERALARM Women’s Bundesliga, battendo 10-1 l’FC Carl Zeiss Jena, già retrocesso, nell’ultima trasferta della stagione.
La cerimonia ufficiale del titolo e la consegna del trofeo si svolgeranno dopo l’ultima partita casalinga degli She-Wolves contro il Bayer 04 Leverkusen domenica 15 maggio (calcio d’inizio alle 14:00 CEST).
Gol in abbondanza Alexandra Popp ha subito un inizio di partita doloroso, subendo un taglio alla testa dopo essersi scontrata con un avversario in seguito a un corner di Jena all’inizio, ma il VfL ha subito fatto il suo passo e ha portato 2-0 dopo dieci minuti grazie a Ewa Pajor e Sveindis Jonsdottir. Un autogol di Svenja Paulsen ha portato al 3-0, e ulteriori gol di Felicitas Rauch e Lena Lattwein hanno dato alle Lupi un comodo vantaggio di 5-0 nell’intervallo. Ci sono voluti 35 minuti per il VfL per sbloccare la situazione nella partita corrispondente all’inizio di questa stagione, ma in questa occasione si è trattato semplicemente di una limitazione dei danni per i padroni di casa dopo che Jill Roord e Popp hanno segnato sette gol all’inizio del secondo tempo.
Julia Arnold ha segnato una consolazione per Jena a poco più di dieci minuti dalla fine, ma tre gol nell’arco di quattro minuti di Tabea Waßmuth, Pauline Bremer e Svenja Huth hanno portato gli ospiti in doppia cifra. Il fischio finale dell’arbitro Miriam Schwermer ha scatenato festeggiamenti esultanti tra i giocatori e lo staff del Wolfsburg, che metteranno le mani sul trofeo il prossimo fine settimana.

Formazioni e statistiche
FC Carl Zeiss Jena: Wichmann – Sahraoui, Landmann, Kremlitschka, Paulsen, Gora – Birkholz (69′ Grajqevci), Arnold, Volkmer (76′ Sas), Schumacher – Fetaj
Sostituzioni: Kiontke (GK)

VfL Wolfsburg: Schult – Wilms, Hendrich (46′ Wedemeyer), Janssen, Rauch (59′ Oberdorf) – Lattwein (46′ Starke), Popp – Huth, Roord, Jonsdottir (71′ Waßmuth) – Pajor (46′ Bremer)
Sostituzioni: Kiedrzynek (GK), Knaak

Gol: 0-1 Pajor (8′), 0-2 Jonsdottir (10′), 0-3 Paulsen (18’/penna), 0-4 Rauch (25′), 0-5 Lattwein (38′), 0 -6 Roord (46′), 0-7 Popp (57′), 1-7 Arnold (79′), 1-8 Waßmuth (81′), 1-9 Bremer (83′), 1-10 Huth (85 ‘)

Arbitro: Miriam Schwermer (Rieder)
Presenze: 760 a Ernst-Abbe-Sportfeld
Cartellini gialli: Kremlitschka / –

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here