Giocatrice di grande fama, nella scorsa stagione al Wolfsburg come centrocampista e icona del calcio tedesco, all’età di 33 anni Lena Goeßling decide di ritirarsi dal panorama del calcio internazionale delle Nazionali.
L’atleta ha comunicato con una chiamata telefonica al coach Martina Voss-Tecklenburg la decisione:

“Ho informato il coach che non sono più disponibile per la Nazionale della Germania. É qualcosa che avevo già nella mente durante la World Cup. Era importante per me che finissi la mia carriera alle mie condizioni. Penso che sia il momento giusto. Il mio unico pensiero ora è sul mio Club. Ho vissuto così tanti incredibili momenti con la Nazionale e sono grata di averne fatto parte”

Nata a Bielefeld, debutta con la maglia della Nazionale Tedesca il 28 marzo 2008 contro la Cina, dove nella sua carriera con la Nazionale segna 10 goal e vince 106 partite. Parte della squadra che vince l’Oro Olimpico a Rio 2016, oltre che vincitrice dell’Europeo 2013.

“Ho un grande rispetto per la decisione di Lena. Ha sempre dato tutto per questa squadra ed è stata un modello per le giocatrici sia dentro che fuori dal campo. Nonostante Lena non ha giocato molti minuti alla World Cup in Francia, è stata leader e di supporto per le su compagna in maniera esemplare. La sua mentalità è fantastica e la sua figura di gran carattere” commenta l’allenatrice Martina Voss-Tecklenburg sull’addio della calciatrice.

Credit Photo: Pagina Instagram di @lena_goessling

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here