Credit Photo: Wolfsburg

La 7° giornata di Bundesliga ha visto primeggiare ancora il Wolfsburg, sempre sola al comando, e le vittorie del Bayern Monaco ed Eintracht Francoforte.

La capolista supera per 4 a 0 lo Spielverein Duisburg, le reti tutte nella ripresa sono state realizzate da Ewa Pajor (doppietta) ed Marina Hegering e Alexandra Popp. Una gara ad un unico senso con 24 tiri delle padrone di casa contro i tre delle ospiti (di cui solo uno in porta). Per le campionesse Tedesche del Wolfsburg viaggiano a punteggio pieno (21 punti) con il miglior attacco (23 le reti effettuate con una media di oltre 3 reti a gara).

Al secondo posto sale l’Eintracht Francoforte, grazie alla vittoria sul Club Koln, per 2 a 0. Una gara gestita alla pari fino al 60’, dove le padrone di casa trovano il vantaggio con Shejiera Martinez, e quattro minuti dopo con Laura Freigang, che chiude definitivamente i giochi per le ragazze di Arnautis.

Il Bayern Monaco, con la miglior difesa del campionato (soltanto 3 le reti subite in 7 gare), resta in terza posizione a solo un punto dall’Eintracht grazie alla netta vittoria in trasferta contro lo Sport-Club Freiburg. Uno 0 a 3 che porta la firma di Lea Schuller nel primo tempo, e di Viggosdottir e Zadrazil, nella ripresa. La supremazia delle ospiti (con 28 tiri verso la porta del freiburg) è stata schiacciante ed il risultato è stato più che giusto per un Freiburg che dopo due gare di fila vittoriose cade tra le mura amiche del Mage Solar Stadion.

Gara di carattere e di fortuna dello Sport Meppen che supera per 2 a 0 il Verein Werder Von. Nonostante le ospiti tirino molto di più a rete, la fortuna ha premiato le padroni casa che con Lisa josten e Anna Margraf portano a casa tre preziosi punti. Sport Meppen che sale in 7° posizione, mentre le avversarie perdono la loro terza gara di fila e restano a due punti al penultimo posto.

Cede il passo il Bayer Leverkusen, per 1 a 3 contro le padrone di casa del Sportgemeinschaft. Gara gestita dalle bianco-azzurre che dopo il doppio vantaggio con Corley e Memeti, si vedono accorciare nel secondo tempo da Arfaoui. Al 90’ la rete di Vanessa Leimenstoll chiude il match per la gioia delle locali.

Chiude la giornata lo scontro nella parte bassa di classifica tra lo Sportgemeinschaft Essen ed il Tubine. Un 2 a 1 che trova la seconda vittoria per l’ Essen in questo campionato ed ancora a zero punti per le Turbine: sempre più condannate all’ultimo posto con un solo pareggio in attivo.

 

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here