Jordan Nobbs (nata l’8 dicembre 1992), ha fatto molta strada dal giocare contro una squadra di ragazzi in un parcheggio di Morrisons a Stockton. Nobbs si unì al centro di eccellenza del Sunderland all’età di otto anni e fu anche aggregata al Middlesbrough da giovane. Nella stagione 2008-2009, ha emulato suo padre Keith Nobbs rappresentando le scuole di Durham, mentre era allieva del Sedgefield Community College.

Dopo aver compiuto 16 anni nel dicembre 2008, Nobbs ha iniziato a giocare per la prima squadra del Sunderland. Nella sua prima stagione nel calcio senior, la centrocampista ha aiutato il Sunderland a vincere la Premier League femminile della FA della Northern Division e a raggiungere la finale della FA Women’s Cup 2009 , dove sono stati battuti proprio dall’Arsenal. La stagione successiva, Nobbs è stata una parte “integrante” del successo del Sunderland che ha chiuso quinto nella prima stagione ai massimi livelli. Nel novembre 2009, Nobbs ha segnato contro l’Arsenal, poiché il Sunderland ha inflitto la seconda sconfitta della seconda lega dei Gunners in più di sei anni.  Alla fine della stagione, Nobbs è stata nominata giocatrice dell’anno vincendo anche il premio FA Young Player of the Year 2010.

Quando l’offerta del Sunderland di aderire alla FA WSL fallì, Nobbs fu avvicinata da molti dei club più importanti del paese; alla fine ha firmato per l’ Arsenal nell’agosto 2010. Con l’Arsenal in attesa dell’imminente arrivo della FA WSL che sarebbe diventata una competizione estiva per le prime sei stagioni, Nobbs ha continuato a giocare per il Sunderland nella Premier League 2010-11 vincendo il campionato quella stagione, ma non fu promosso in quanto la formazione WSL era già stata confermata.

La 27enne ha debuttato con l’Arsenal in Serbia nel settembre 2010, subentrando nel secondo tempo nella vittoria per 3-1 della UEFA Women’s Champions League contro lo ZFK Masinac.  Ha segnato il suo primo goal nella gara casalinga, il sesto goal in una vittoria per 9-0.  È apparsa in tutte e otto le partite dell’Arsenal iniziando le ultime cinque quando l’Arsenal ha perso la semifinale contro il Lione. Il 21 maggio 2011, Nobbs è partita per l’Arsenal, vincendo la finale della FA Cup femminile battendo il Bristol Academy 2–0 alla Ricoh Arena . Jordan ha giocato un ruolo chiave nella stagione inaugurale della WSL mentre l’Arsenal ha vinto il titolo giocando 12 delle 14 partite, facendo 9 presenze e segnando 1 goal.

La centrocampista dell’Arsenal sarà uno dei principali perni di Phil Neville, mentre l’Inghilterra inizia i preparativi per una Uefa femminile EURO 2021 a casa, nonostante lo spostamento del torneo sulla scia della pandemia di coronavirus.

Credit photo: Indipendent

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here