Nove gol, nove diversi giocatrici. I campioni in carica del Chelsea sono stati uno spettacolo fantastico mentre hanno sconfitto il Bristol City per 9-0 e hanno vinto per la prima volta in questa stagione, appena 24 ore dopo che l’ Arsenal ha segnato altrettanti nove goal nella demolizione per 9-1 del West Ham .

Fran Kirby ha aperto le marcature per il Chelsea con il suo primo gol da maggio 2019 prima che Maren Mjelde trasformasse un rigore per raddoppiare il vantaggio. Melanie Leupolz ha aggiunto un colpo di testa in tuffo e le reti di Erin Cuthbert e Millie Bright hanno regalato ai padroni di casa un vantaggio inattaccabile per 5-0 a fine primo tempo.

Bethany England e Niamh Charles ne hanno aggiunti altri due subito dopo l’ora di gioco, prima che la neo-acquisto Pernille Harder segnasse il suo primo gol nella WSL con uno squisito backheel. Sam Kerr ha completato le marcature per dare all’allenatore Emma Hayes una vittoria incredibile.

Il Manchester United rimonta e batte il Birmingham City 5-2. Jane Ross ha portato i Red Devils in vantaggio dopo appena cinque minuti, ma Claudia Walker ha rapidamente pareggiato prima che l’autogol di Abbie McManus desse ai padroni di casa un improbabile vantaggio.

Katie Zelem ha pareggiato per gli ospiti prima dell’intervallo con un calcio di punizione a giro e lo United è tornato in vantaggio dopo che Ella Toone ha segnato appena due minuti  dopo l’inizio del secondo tempo. Due gol di Kirsty Hanson hanno siglato la vittoria per la squadra di Casey Stoney, che rimane imbattuta.

Izzy Christiansen ha segnato il suo primo gol da quando è tornata all’Everton a gennaio per regalare ai Toffees una vittoria per 1-0 sul Tottenham. La centrocampista ha raccolto il cross di Nicoline Sorensen per superare di testa Becky Spencer mentre la squadra di Willie Kirk ha messo in atto una forte prestazione difensiva per ottenere due vittorie su due.

Il Reading ha raccolto i primi punti della stagione con una vittoria per 3-1 sull’Aston Villa neopromossa. I Royals sono stati sconfitti 6-1 dall’Arsenal la scorsa settimana, ma i gol di Amalie Eikeland, Lauren Bruton e un rigore di Fara Williams hanno dato loro un vantaggio per 3-0 a metà tempo. Il rigore al 79 ‘di Stine Larsen ha dato all’ Aston Villa una piccola consolazione portanto le sconfitte a due su due.

Per quanto riguarda l’Arsenal, sabato ha rotto lo stallo di gioco contro il West Ham dopo che la squadra e’ stata ridotta a 10 giocatrici quando il capitano Gilly Flaherty è stato espulso per doppia ammonizione.

Jill Roord ha fatto tripletta e portato a casa il pallone davanti a quasi 1.000 fan, mentre Vivianne Miedema ha segnato una doppietta e anche Kim Little, Beth Mead, Leah Williamson e Caitlin Foord hanno siglato una rete ciascuna. Kenza Dali aveva pareggiato momentaneamente per gli Hammers.

Credit Photo: Pagina Facebook Chelsea women

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here