Questo fine settimana nella FA Women’s Super League, tre giocatrici della nazionale femminile statunitense sono entrate a referto, mentre l’attaccante olandese Vivianne Miedema ha battuto il record di goal di tutti i tempi della WSL a soli 24 anni.

A causa di un caso COVID positivo confermato nella squadra dell’Aston Villa , la partita contro il Chelsea è stata rinviata. 

Manchester United – West Ham United 4-2
Il Manchester United è partito forte domenica contro il West Ham, visto che era in vantaggio per 3-1 all’intervallo grazie a una doppietta del primo gol di Alessia Russo e Tobin Heath con la maglia dello United. Russo, che è stata convocata per l’ultima partita della nazionale inglese, ha servito l’assist per il goal di Heath e ha avuto un fantastico inizio di stagione nella WSL (tre gol e due assist in quattro partite) dopo il ritorno in Inghilterra dall’Università del North Carolina, dove ha giocato per tre anni.

Sebbene il Manchester United abbia avuto il controllo per la maggior parte del primo tempo, il gol del West Ham di Emily van Egmond, in prestito dall’ Orlando Pride, ha dato loro un briciolo di speranza.

La vittoria ha mantenuto viva la striscia di imbattibilità del Manchester United, che si trova al 3° posto in classifica con 13 punti, ma una prova molto più difficile contro l’Arsenal ci attende quando il campionato riprenderà a novembre.

Manchester City – Reading 1-1
Dopo una sconfitta per 3-1 contro il Chelsea lo scorso fine settimana, il Manchester City ha perso nuovamente punti domenica con un pareggio per 1-1. Il Reading ha scioccato il City con un gol al 4′, quando un calcio d’angolo di Brooke Chaplen è stato lanciato in fondo alla rete con un colpo di testa di Amalie Eikeland.

Diverse giocatrici del City hanno avuto la possibilità di pareggiare nel primo tempo, inclusa una fantastica opportunità al 12 ‘che ha visto il portiere del Reading Grace Moloney fare una parata su un tiro a bruciapelo di Ellen White. Il Manchester City alla fine ha sfondato al 56° minuto, quando Mewis ha calciato un tiro preciso dai 18 metri che ha battuto Moloney .

Con la qualità che il City crea, penseresti che sia solo una questione di tempo prima che la palla inizi a trovare il fondo della rete più spesso. Ma con il Manchester City che è già dietro l’Arsenal di sette punti in classifica, i fan sperano che i gol arrivino il prima possibile.

Arsenal – Tottenham Hotspur 6-1
I tifosi che non vedevano l’ora di assistere al derby di Londra sono rimasti delusi quando l’Arsenal è andato 2-0 sul Tottenham nei primi sette minuti della partita. Il capitano irlandese Katie McCabe ha aperto le marcature al 4 ° minuto, con un bellissimo calcio di punizione che si deve guardare e riguardare parecchie volte.

Pochi minuti dopo, Vivienne Miedema ha battuto il record di gol di tutti i tempi della FAWSL, con il suo 50esimo gol in sole 50 partite. Ne aggiunge altri due durante la partita per completare la tripletta, e ora siede davanti a Nikita Paris (49 gol) ed Ellen White (48 gol) nella classifica dei punteggi con 52 gol. A soli 24 anni, questa è una statistica impressionante per Miedema, e fa ben sperare alle olandesi in vista Olimpiadi nel 2021 (si spera), degli euro nel 2022 e della Coppa del mondo nel 2023.

Caitlin Foord ha completato il punteggio dell’Arsenal con una doppietta, consolidando il suo fantastico inizio di stagione (quattro gol e cinque assist nelle ultime otto partite dell’Arsenal in tutte le competizioni).

L’Arsenal si siede in cima alla classifica con 15 punti in cinque partite, reso ancora più impressionante considerando che un certo numero di giocatrici è infortunato (incluso il capitano Kim Little). Arseblog ha riferito che la squadra sta conducendo una revisione interna dell’allenamento e dei carichi delle partite a causa della natura senza contatto della maggior parte degli infortuni.

Alex Morgan non era disponibile per gli Spurs domenica. Ha scritto su Twitter per spiegare la sua assenza : Un piccolo contrattempo che mi impedisce di fare ciò che amo. Non vedo l’ora di scendere in campo con questa squadra nelle prossime settimane. Letteralmente non vedo l’ora.Le sue compagne di squadra dell’Orlando Pride Alanna Kennedy e Shelina Zadorsky hanno entrambe giocato nel derby.

Everton – Brighton e Hove Albion 2-2
L’Everton ha mantenuto la sua imbattibilità in campionato con un 2-2 contro il Brighton. Una punizione di Izzy Christiansen e un colpo di testa di Valerie Gauvin hanno fornito i gol all’Everton, mentre un autogol ha regalato al Brighton il primo gol e Aileen Whelan ha fornito il pareggio nel secondo tempo.

Gli ultimi dieci minuti della partita sono stati giocati in circostanze molto strane, poiché sembrava che alla centrocampista del Brighton, Kayleigh Green fosse stato mostrato un secondo cartellino giallo all’81° minuto, ma dopo una breve chiacchierata tra giocatrice e arbitro, non è stata espulsa dal campo . Il manager dell’Everton Willie Kirk non ha usato mezzi termini quando ha parlato dell’errore e del suo impatto sul match nel post-partita.

Sono ora due i pareggi per il Brighton contro le migliori squadre della WSL, dato che i Seagulls avevano già combattuto contro il Manchester City a settembre. Si trovano all’ottavo posto con cinque punti, mentre l’Everton è al secondo con 13 punti.

Birmingham City – Bristol City 4-0
Domenica il Birmingham City si è aggiudicato una convincente vittoria per 4-0 sul Bristol City, grazie ai gol di quattro diversi marcatori. Il capitano della Scozia Rachel Corsie, in prestito dagli Utah Royals, ha aperto le marcature per il Birmingham con un bellissimo colpo di testa.

Dopo cinque partite giocate, il Birmingham si trova al 7 ° posto in classifica con 6 punti, mentre il Bristol City si trova in fondo alla classifica senza punti da quattro partite.

Le prossime partite WSL si giocheranno nel fine settimana del 7 e 8 novembre a causa dell’imminente pausa internazionale, così come la finale di FA Cup il 1 novembre e le partite della Continental Cup il 3, 4 e 5 novembre.

Credit Photo: The Guardian