La 21enne Laia Aleixandri, difensore centrale ex Atletico, ha firmato un contratto triennale e entrerà ufficialmente a far parte del Club del City dal 1° luglio, dopo la conclusione del suo attuale contratto.

Aleixandri, a suo agio anche come terzino destro, indosserà la maglia numero 4 e si ritroverà con la compagna di squadra Deyna Castellanos, il cui trasferimento all’Academy Stadium è stato confermato la scorsa settimana .

Sono molto felice di essere qui e di far parte di questo fantastico Club – sono molto entusiasta di ciò che verrà“, ha detto Laia,  iI Manchester City è un club molto grande con i migliori giocatori e personale, e credo che questa sia la mossa migliore da fare per me. Questa è una squadra a cui piace giocare con la palla e con uno stile offensivo, e personalmente mi si addice. Il mio sogno qui è vincere tanti titoli e migliorare come giocatore con l’aiuto dei miei nuovi compagni di squadra”.

Nata a Santa Coloma de Garment in Spagna, Aleixandri ha giocato a livello locale con Arrabal Calaf e Sant Gabriel prima di entrare nell’accademia di Barcellona nel 2012 all’età di 12 anni.

Ha trascorso tre anni nella loro formazione giovanile ed è stata promossa nella squadra B nel 2015, dove ha svolto il suo mestiere per due anni prima di essere assunta dall’Atleti nell’estate del 2017.

Il difensore ha collezionato poco meno di 50 presenze in tutte le competizioni con il club, vincendo due campionati consecutivi nel 2017/18 e 2018/19 e giocando a UEFA Women’s Champions League con la maglia della Primera Division.

Sulla scena internazionale, Aleixandri ha rappresentato la sua patria alla Coppa del Mondo femminile FIFA Under 17 nel 2016 e la stessa competizione per l’Under 20 nel 2018 prima di fare il suo debutto in prima squadra a maggio 2019 contro il Camerun.

Ha segnato l’occasione con un gol e ha collezionato altre nove presenze con La Roja.

Nel gennaio 2020, è stata nominata dalla UEFA come una delle dieci giovani giocatrici più promettenti d’Europa e l’allenatore Gareth Taylor è lieto di essersi assicurato “ i piedi e la classe” di un difensore così promettente.

Avere un giovane giocatore così talentuoso come Laia nella nostra squadra è un vero colpo per noi come Club“, ha aggiunto Taylor, anche se ha solo 21 anni, ha un’incredibile esperienza alle spalle sia per il club che per il paese finora ed è così eccitante pensare a cosa verrà da lei in futuro. Lei è una giocatrice che ha fame di imparare e crescere, e avrà sicuramente l’opportunità di farlo qui al City con la squadra che avrà intorno a sé”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here