Il weekend di apertura della Super League femminile ha visto un aumento delle presenze, ma la sfida successiva è mantenere questo crescente interesse: verrà un tempo in cui una grande folla in una partita di calcio femminile sarà una nota a piè pagina, non un titolo. Quello sarà il momento in cui si può veramente dire che lo sport femminile è arrivato nel panorama sportivo inglese. Quel tempo è ancora lontano, ma non cosi tanto come si possa pensare, quindi l’attenzione allo Stamford Bridge di domenica è stata tanto sugli spalti quanto sul campo. Quanti dei 42.000 che avevano richiesto un biglietto gratuito sarebbero arrivati? Avrebbero eclissato i 31.213, la maggior parte dei quali pagati, che hanno visto il primo derby di Manchester dell’era professionale sabato, battere il vecchio record WSL di 5.265 stabilito da Brighton-Arsenal a Maggio.

Nell’evento, 26.564 sono usciti da Kings Road per vedere il Chelsea sconfiggere le controparti del Tottenham per 1-0, il che significa che 15.000 possessori di biglietti hanno trovato intrattenimento alternativo. Ciononostante, la presenza ha distrutto il precedente record del Chelsea di 4.670, disputato in una semifinale di Champions League cinque mesi fa, e se il club è rimasto deluso hanno fatto un buon lavoro nel nasconderlo.

Emma Hayes , manager del Chelsea, ha dichiarato:

“Proprio quando parte il calcio d’inizio e i tifosi del Chelsea creano un’atmosfera che i fan degli Spurs iniziano a mantenere calda cantando anche loro ho pensato: giorni felici. Questo è ciò per cui abbiamo lavorato. Un’atmosfera, gente che viene allo stadio per vederci giocare e supportare. Possiamo essere cinici e dire “biglietti gratuiti”, ma abbiamo sfruttato lo slancio della Coppa del Mondo “.

La folla era anche altrove, anche se non così spettacolare. Bristol City, giocando ad Ashton Gate, ha segnato 3.041 per il pareggio senza reti con Brighton, più di cinque volte la media della scorsa stagione. La partita Birmingham-Everton al Damson Park di Solihull Moors ha prodotto un aumento del 45% sulla stessa giornata di apertura dello scorso anno. Il Liverpool, al Prenton Park di Tranmere, ha quasi triplicato la media nella stessa sede, mentre i campioni della WSL, l’ Arsenal, ha avuto un aumento del 53%.

 

Credi Photo: FA sito ufficiale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here