Noelle Maritz, calciatrice Svizzera della Nazionale e dell’ Arsenal ha confermato il suo nuovo contratto presso il Club Inglese. Noelle che si era unita all’ Arsenal dal Wolfsburg nel 2020 e ha esordito per la prima volta con il club nei quarti di finale di UEFA Women’s Champions League contro il Paris Saint-Germain nell’agosto 2020.

Noelle si è subito affermata come titolare regolare come terzino destro sotto Joe Montemurro, cosa che è continuata in questa stagione sotto Jonas Eidevall.

In totale, il 26enne nazionale svizzero ha collezionato 49 presenze con il club, segnando due gol lungo il percorso.

“Sono davvero felice – è fantastico“, ha detto Noelle sul sito istituzionale del Club“Penso che abbiamo un bel gruppo di ragazze e lo staff è davvero bravo. Penso che tutti abbiano l’ambizione di portarlo al livello successivo e il club sta davvero spingendo per questo. Speriamo in futuro di poter fare un grande passo in quella direzione”.

Il capo allenatore Jonas Eidevall ha dichiarato: “Sono felice che Noelle abbia firmato un nuovo contratto qui. Ha una grande esperienza nel competere ai massimi livelli in Europa e si è dimostrata un attore chiave qui con noi. So che può continuare a dare un grande contributo e non vedo l’ora che arrivi il futuro”.

La responsabile del calcio femminile Clare Wheatley ha concluso dichiarando: Noelle è stata un membro importante della nostra squadra da quando si è unita a noi nel 2020, quindi siamo molto lieti di annunciare che ha concordato un nuovo contratto qui. Non vediamo l’ora di vederla con la maglia dell’Arsenal per le stagioni a venire”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.