Il difensore del Manchester City Femminile: Steph Houghton, capitana dell’Inghilterra negli ultimi due Mondiali, che si era infortunata  dallo scorso settembre e si era sottoposta ad una operazione al tendine d’Achille, sul sito istituzionale del City, è giunta la conferma che per la sua difensore è tornato il momento di rientrare, a modulo ed allenamento singolo, e di riprendere gli allenamenti sul campo.

La nota annuncia che l’intervento chirurgico al tendine d’Achille si è svolto in modo corretto e la sua degenza ha prodotto il suo giusto e conclusivo iter e pertanto risulta essere pronto per il difensore alla sua riabilitazione.

Stephanie Jayne Houghton detta Steph nella Nazionale Inglese venne convocata dal tecnico Hope Powell per le qualificazioni al Mondiale di Germania 2011, contribuendo all’accesso dell’Inghilterra alla fase finale. Iscritta al gruppo B con Giappone, Messico e Nuova Zelanda, la squadra supera senza subire sconfitte la fase a gironi ma viene eliminata ai tiri di rigore dalla Francia ai quarti di finale.

Nel torneo Powell la impiega solo in quest’ultima quando, sul vantaggio di 1-0, assieme a Claire Rafferty rilevano all’81’ le compagne Alex Scott e Rachel Unitt nel tentativo di dare maggiore incisività in attacco e chiudere così la partita, favorendo il ritorno delle francesi che con Élise Bussaglia siglano all’88’ la rete del pareggio.

In occasione del torneo di calcio femminile delle Olimpiadi di Londra 2012 Powell la inserisce nella rosa della nazionale britannica Houghton che viene impiegata in tutte le quattro partite disputate dalla sua nazionale prima della sua eliminazioni ai quarti di finale ad opera del Canada. Durante il torneo si rivela la maggior realizzatrice della squadra siglando tre reti alle tre avversarie del gruppo E, Brasile, Camerun e Nuova Zelanda.

In seguito viene impiegata con maggiore frequenza, nelle qualificazioni all’Europeo di Svezia 2013. Inserita nel gruppo 6 l’Inghilterra conquista il primo posto senza subire sconfitte e accede alla fase finale anche grazie alle tre reti siglate da Houghton, quella del parziale 3-0 sulla Slovenia del 22 settembre 2011, incontro poi terminato 4-0, e la doppietta finale che fissa il risultato sul 6-0 con le avversarie della Croazia. Nella fase finale deve però condividere l’esclusione dal torneo alla fase a gironi.

Chiamata al Mondiale di Canada 2015 condivide con le compagne la conquista del terzo posto, il miglior risultato della nazionale inglese in un campionato mondiale.

Questa dichiarazione sul sito ufficiale del suo club ha confermato che il capitano Steph Houghton è pronta e la sua squadra e le sue compagne sono felici di poter riavere Steph al più presto in campo.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.