Credit Photo: Arsenal FC

Termina in parità il derby di Londra tra l’ Arsenal ed il Chelsea, un 1 ad 1 che lascia invariata la classifica per le due pretendenti al titolo e ne guadagna il Manchester United: che vince e si porta in parità al secondo posto.

Un derby sempre in equilibrio, fino al 57’ dove le padrone di casa trovano il vantaggio dagli undici metri con Kim Little, ma le ospiti al 89’ riescono con Samantha Kerr a portare l’incontro in parità. Classifica che vede sempre il Chelsea a 28 punti, con 11 gare all’attivo, ed a seguire Arsenal e Manchester United a 25 (ma con una gara ancora da recuperare).

Manchester United che supera il Liverpool per 6 reti a 0, per una gara a senso unico: le reti di Garcia, Russo e Ladd nel primo tempo sono state seguite dal gol dagli undici metri di Emma Koivisto, Thomas e Williams. I 19 tiri totali delle padrone di casa, contro i soli 4 tiri delle ospiti, evidenziano la supremazia delle ragazze di Skinner. Manchester che si porta in seconda posizione a 25 punti, a meno tre dalla capolista, con ottime possibilità di recupero su campionato.

Gara positiva per l’ Aston Villa che superera di misura il Tottenham per 2 a 1. Ospiti che mettono il sigillo con Bethany England al 28’, per le padrone di casa riescono a stabilizzare la partita dopo appena 6 minuti con Kenza Dali. Un incontro molto bilanciato che si spezza grazie a Rachel Daly, brava a portare i tre punti all’ Aston Villa, ed a condannare il Tottenham alla loro 5 partita persa di fila.

Prosegue il cammino vincente dell’ Everton contro Reading Football Club. Un 3 a 2 che porta la firma di Snoeijs, Park e Goeorge per le padrone di casa, e di Vanhaevermaet e Cooper per le ospiti. Everton che con questa ennesima gara positiva si porta in quinta posizione, a 15 punti, mentre il Reading (alla sua seconda sconfitta di fila) resta a 7 punti in penultima posizione.

Prima vittoria per il fanalino di coda del Leicester City, contro la diretta rivale del Brighton & Hove. Un secco 3 a 0 con le reti di Whelan, Tierney e Robinson che segnano il nuovo anno all’insegna della rinascita per questa società. Brighton che resta così a 7 punti, in compagnia del Reading, in penultima posizione.

Chiude il campionato la sfida tra il West Ham ed il Manchert City  dove le ospiti si sono imposte per 0 ad 1. Gara in perfetta parità nel primo tempo, e per gran parte della ripresa, a mettere a segno la rete della vittoria Khadija Shaw al 50’. Un City che con i suoi 24 tira rete a dettato la gara e con merito a portato a casa i tre punti. Manchester City che sale a 22 punti, al quarto posto, in coda all’Arsenal; ed West Ham che resta a quota 15 in centro classifica.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.