Teyah, che ha da poco compiuto 18 anni, ha concordato un accordo a lungo termine per rimanere con il club dell’ Arsenal. Ad annunciarlo il sito del Club che ha evidenziato l’accordo.

Goldie è entrata a far parte della nostra accademia giovanile all’età di sei anni nel 2011, scalando le classifiche prima di fare il suo debutto in prima squadra dalla panchina nella nostra vittoria per 10-0 in FA Cup sul Gillingham il 18 aprile 2021.

In totale, finora ha collezionato sei presenze con la nostra prima squadra, inclusa quella da sostituta nello scontro di UEFA Women’s Champions League con l’Okzhetpes nell’agosto 2021.

La calciatrice che è entrata a far parte del Watford, squadra del campionato, con un accordo di doppia registrazione nel gennaio 2022 e ha vinto il premio Player of the Month del club a febbraio, prima che un infortunio al ginocchio riducesse la sua campagna 2021/22.

È incredibile poter finalmente firmare con il club che amo e con cui sono stato quasi per tutta la vita”, ha detto Teyah“Sono assolutamente felice. Non credo di poterlo davvero esprimere a parole. È qualcosa che ho sempre sognato e ora è diventato una realtà, non vedo l’ora di iniziare. Anch’io sono un Gooner, quindi firmare qui, per il club che amo e sostengo, è semplicemente incredibile“.

Il capo allenatore Jonas Eidevall ha aggiunto: “È un’ottima notizia che Teyah abbia firmato il suo primo contratto professionale con noi. La nostra accademia ha una lunga tradizione nella produzione di giocatori di talento per la prima squadra e tutti crediamo che Teyah abbia il potenziale per seguire quella strada”.

La direttrice del calcio femminile Clare Wheatley ha dichiarato: “Siamo lieti che Teyah ci abbia affidato il suo futuro attraverso il suo primo contratto da professionista. Ha mostrato uno sviluppo impressionante negli ultimi anni e segue artisti del calibro di Leah Williamson e Lotte Wubben-Moy nel passare attraverso la nostra rinomata accademia e nella formazione della prima squadra, dove abbiamo grandi speranze per la sua progressione futura“.

Tutti nel club si congratulano con Teyah per aver firmato il suo primo contratto da professionista e non vedono l’ora di vederla in campo.

Credit Photo: Arsenal Football Club

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.