Benfica campione della Liga BPI
Benfica campione della Liga BPI

Il Benfica vince il campionato portoghese con il 3-0 contro lo Sporting CP ad Alvalade. Le reti sono state segnate da Nycole, Cloé Lacasse e Kika Nazareth. Nel derby di Lisbona, le due squadre avevano appoggiato la campagna #todosjuntos (tutti assieme ndr) per il sostegno alimentare alle famiglie più povere del Portogallo. La solidarietà sulle magliette non si è vista però in campo con il netto 3-0 per la squadra allenata da Filipa Patão che vince il suo primo titolo.
L’allenatrice dichiara ai microfoni della Federazione Portoghese: “La sensazione è unica e speciale, per essere del Benfica, la scuola che ci ha formato tutte. Siamo entrate nel progetto per crescere e questo titolo ha un sapore speciale per le calciatrici, per tutto ciò che hanno passato. Abbiamo avuto forza e capacità, ci siamo allenate tanto durante questi mesi e hanno mostrato la loro grande qualità”.
Anche Susana Cova, l’allenatrice dello Sporting Lisbona, ha partecipato alla conferenza stampa: “Oggi, le mie calciatrici hanno pianto perché sanno che hanno le qualità giuste ma non sono riuscite ad esprimerle. I risultati spesso sono tiranni, l’ultima immagine che rimane è quella peggiore per le ultime due sconfitte”.
Il trofeo è stato consegnato dal Direttore tecnico e vice-Presidente della Federazione Portoghese di calcio, FPF, José Couceiro e dalla direttrice della Federazione per il calcio femminile Mónica Jorge.
Fernando Gomes, Presidente della Federazione Portoghese di calcio, FPF, ha affermato al termine dell’incontro: “A nome della Federazione Portoghese del calcio e a mio titolo personale, faccio le congratulazioni al Benfica per la conquista del titolo della Liga BPI. É il risultato dell’impegno, della qualità e del lavoro delle calciatrici e dello staff tecnico del Benfica. Faccio i complimenti per la capacità organizzativa e la determinazione ai responsabili del club che hanno scommesso e valorizzato il calcio femminile. Ringrazio anche lo Sporting CP, degno secondo classificato, che ha già vinto due titoli e ha lottato fino all’ultimo.” Le parole finali del Presidente sono per tutti i club che hanno partecipato, “indipendentemente dal maggiore o minor successo, in quest’epoca di pandemia, hanno rappresentato con grande dignità il calcio femminile portoghese e per questo meritano i complimenti della Federazione.”
Parole che uniscono quelle di Fernando Gomes, mentre la festa esplode a Lisbona, per il primo titolo del calcio femminile da parte del Benfica.

Photocredit: FPF

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here